airBaltic presenta il simulatore integrale di volo Airbus A220 Riga.

air

 

.La compagnia aerea lettone airBalticha presentatoil 3 dicembre 2019 un simulatore di voloall’avanguardiapresso il proprio centro di addestramento vicino all’aeroporto internazionale di Riga. Hanno presenziatoil Ministro dei trasporti della Repubblica di Lettonia, ipartnerdella compagnia, rappresentanti dei media locali e internazionali. Sitratta delprimo nuovo simulatore di volo integrale mai acquistato da una società lettone e il più nuovo simulatore di questo genere al mondo.Tālis Linkaits, Ministro  dei  trasporti  della  Repubblica  di  Lettonia,  ha  commentato: “Sono felice di testimoniare  comela  nostra  compagnia di  bandierastia  al  passo  con  i  tempi,investendo saggiamente nelle aree che assicurano sviluppo e crescita. Il nuovo simulatore Airbus A220 non è solo una tecnologia di addestramento all’avanguardia per i nostri piloti, maanche il contributo della compagnia aerea a favore di un ambiente più pulito, nonché alla sicurezza, mobilità e comoditàdei passeggeri “.Martin Gauss, CEO diairBalticha dichiarato: “Prevediamounaflotta di un massimo di 80 aeromobili di un solo tipo, Airbus A220-300,e ciò significa che nei prossimi anni formeremo centinaia diattualie futuripiloti. Siamo davvero lieti del nuovosimulatore di volo,situato proprio accanto alla nostra sede, che renderà il processo di studio per i nostri piloti più efficiente e accessibile. Questa è anche una grande opportunità per l’ulteriore sviluppo del nostrocentrodi addestramento airBaltic,in quanto unsimulatore così avanzato apre varie opportunità”. airBalticdispone di un simulatore completamente attrezzato che è stato qualificato in conformità con i più  recenti requisiti  dell’EASA  (European  Aviation  Safety  Agency),  tra  cui  le  funzionalità  PBN  di navigazione  basata  sulle  prestazioni (Performance  Based  Navigation)  e UPRT (Upset  Prevention Recovery Training). È dotato di 60 “Stroke Electric Motion Systeme del più moderno sistema visivo, costituito da sistemi di proiettore a LED da quattro megapixel e doppi display head-up. Il simulatore
di volo completo (FFS) della serie CAE 7000XR, dotatodel sistema visivo CAE Tropos ™ 6000XR per  una  simulazione  visiva/realismo  senza  precedenti,  sarà  in  grado  di  soddisfare  le  crescenti esigenze di addestramento dei piloti del centroairBaltic Training.airBaltic opera suoltre 70 destinazioni da Riga, Tallinn e Vilnius, offrendo la più grande varietà di rottee  comodi  collegamenti  via  Riga  con  la  sua  rete  che  attraversa  Europa,  Scandinavia,  CSI  e Medio Oriente.airBalticin breve:airBaltic(AIR BALTIC CORPORATION) è la compagnia aerea più puntuale in Europa che collega la regione baltica con oltre 70 destinazioni in Europa, Medio Oriente e CSI. airBaltic è una società per azioni fondata nel 1995. Il suo principale azionista è lo stato lettone, che detiene l’80,05% del capitale, mentre Lars Thuesen possiedecirca il 20% attraverso il SIA Aircraft Leasing 1. La flotta airBalticè composta da 36 aeromobili: 20 Airbus A220-300, 4 Boeing 737e 12 Bombardier Q400Next Gen. airBalticha ottenutonumerosi riconoscimentiinternazionali per l’eccellenza e i servizi innovativi. Nel 2017, la compagnia aerea ha ricevuto il premio CAPA Regional Airline of the Year, mentre nel 2018 airBalticsi è aggiudicatal’ATW Airline Industry Achievement Award come Market Leader of the Year. airBalticha ottenuto le migliori prestazioniin termini di puntualità a livello globale neglianni 2014, 2015, 2016, 2017.airBalticTraining, una sussidiariadi airBaltic, è un complesso di addestramento che offre una vasta gamma di servizi di addestramento al trasporto aereo nel suo moderno centro, appositamente costruito a Riga, in Lettonia. È stato istituito nel 2010 e da allora ogni anno offre formazione a circa 3000 professionisti provenienti da tutto il mondo: oltre 1 500 piloti, quasi  1  000  membri  dell’equipaggio  di  cabina  e  diverse  centinaia  di  operatori  di  terra,  agenti  di  carico,  personale  di sicurezza e altri.

a cura della redazione