AC Hotels porta lo stile europeo a Miami con il nuovo AC Hotel Miami Beach

ACmiami

Marriott International, Inc. (NASDAQ: MAR) annuncia l’apertura di AC Hotel Miami Beach ad aprile 2015. L’hotel si trova all’isolato 2900 di Collins Avenue, considerata una delle zone più trendy di Miami Beach.

Realizzato in collaborazione con Finvarb Group di Miami, sarà il primo hotel nel sud della Florida del brand AC Hotels, che ha recentemente debuttato negli Stati Uniti con l’apertura a New Orleans e che conta di accrescere il suo portfolio con 50 nuovi hotel previsti nei prossimi tre anni.

AC Hotel Miami Beach, comprensivo di 150 stanze, si contraddistingue per il suo stile elegante e discreto, per un’innovativa offerta Beverage & Food e per le esperienze proposte ai suoi ospiti e ai residenti che si ispirano all’energia di Miami Beach.

“Mid Beach offre un perfetto mix di cultura, architettura e vita notturna che incarna l’anima urbana del brand AC Hotels”, afferma Toni Stoeckl, VP Lifestyle Brands di Marriott International. “I nostri ospiti potranno vivere esperienze uniche entrando in contatto con lo spirito di questa emozionante città grazie a collaborazioni con personalità di spicco.”

L’hotel, realizzato da Kobi Karp Architecture di Miami, si ispira alle case di moda di Milano e combina lo stile europeo con linee semplici e pulite, creando un’atmosfera accogliente e allo stesso tempo vivace. Gli spazi pubblici sono decorati con tonalità neutre, dal grigio caldo al carbone, e sono arricchiti con manufatti e oggetti preziosi accuratamente selezionati.

L’AC lounge è ispirata al concetto “draft and craft”: qui gli ospiti possono lavorare durante il giorno e rilassarsi alla sera con birre artigianali, vini e cocktail accompagnati da una selezione di stuzzichini in stile tapas in onore delle origini spagnole del brand. L’AC Culturalist fornisce consigli e dritte per aiutare gli ospiti a vivere la città come locali. La piscina sul tetto, con vista sull’oceano, completa l’esperienza in hotel.

Stoeckl aggiunge: “Gli ospiti vedranno la caratteristica impronta del brand nelle ampie aree comuni dove potranno usufruire di soluzioni tecnologiche per lavorare, connettersi, esplorare e socializzare.”

L’AC Kitchen, ispirata alle case europee, è aperta tutti i giorni per la colazione, durante la quale sono serviti dolci e tartine, brioche appena sfornate, salumi e formaggi. L’AC Library è un rifugio tranquillo per gli ospiti, dove rilassarsi senza dover rinunciare alla connessione Internet. Ulteriori servizi includono un centro fitness, una sala conferenze di circa 92 m², parcheggio,  Wi-Fi gratuito e accesso alla spiaggia.

Per saperne di più su AC Hotels by Marriott e per prenotazioni all’AC Hotel Miami Beach visitare il sito http://www.marriott.com/ac-hotels/travel.mi.

Rendering dell’hotel sono disponibili a questo link:

http://www.marriottbrandworks.com/bw/lightbox_view.php?share=1&id=14072

AC Hotels by Marriott è un lifestyle brand parte del gruppo Marriott International, comprensivo di 75 hotel tra Spagna, Italia, Portogallo, Francia e New Orleans. In forte espansione, AC Hotel prevede di aggiungere al suo portfolio 50 hotel nei prossimi tre anni negli Stati Uniti e America Latina. Tra questi si segnalano in  Nord America, le aperture a Kansas City, Washington D.C. e Miami Beach.

Il portfolio di brand di lusso e lifestyle di Marriott International include The Ritz-Carlton Hotel Company, EDITION, JW Marriott Hotels & Resorts, Autograph Collection, Renaissance Hotels, AC Hotels by Marriott e Moxy Hotels. In pipeline per prossimi anni, oltre 200 nuovi hotel di lusso e lifestyle, che corrispondono ad un investimento di oltre $15 miliardi da parte dell’azienda e dei franchisee.

Marriott International, Inc. (NASDAQ: MAR) è il gruppo alberghiero leader nel settore dell’ospitalità con base a Bethesda, nel Maryland, USA, comprensivo di oltre 4,100 proprietà in 79 Paesi e territori. Il gruppo ha dichiarato un fatturato di circa 13 miliardi di dollari nell’anno fiscale 2013. Il gruppo gestisce direttamente o attraverso franchising, hotel e vacation ownership resort suddivisi in 18 brand: Marriott Hotels, The Ritz-Carlton, JW Marriott, Bulgari, EDITION, Renaissance, Gaylord Hotels, Autograph Collection, AC Hotels by Marriott, Moxy Hotels, Courtyard, Fairfield Inn & Suites, SpringHill Suites, Residence Inn, TownePlace Suites, Protea Hotels, Marriott Executive Apartments e Marriott Vacation Club. Attualmente circa 330.000 persone sono impiegate negli hotel del gruppo. Marriott è riconosciuto tra i migliori datori di lavoro e per il suo alto livello di etica professionale. La catena gestisce inoltre i programmi fedeltà Marriott Rewards® e The Ritz-Carlton Rewards®, che contano nel complesso 47 milioni di membri. Per maggiori informazioni e prenotazioni visitare www.marriott.com e per le ultime novità sulla società, www.marriottnewscenter.com.

a cura della redazione

-