Aegusa 2001. La miglior riserva di Marsala Florio del primo decennio del nuovo secolo: heritage e innovazione

Aegusa

Nelle secolari Cantine Florio viene scelta la migliore Riserva di marsala di ogni decennio ed etichettata con il suggestivo nome di Aegusa, l’antico appellativo con cui i Greci indicavano Favignana, isola in origine di proprietà della famiglia Florio, per la sua caratteristica forma di farfalla. Nel primo decennio di questo nuovo secolo l’annata prescelta è la 2001, che racchiude in sé lo spirito leggero della farfalla di cui porta il nome e l’anima innovativa e contemporanea che da sempre caratterizza i vini Florio. Un marsala pregiato, figlio di una lunga storia e di antiche tradizioni tramandate da secoli, racchiuso in una bottiglia in Limited Edition dal design sorprendentemente moderno e prezioso, nella forma e nel concept. Un lucente ricamo d’ispirazione déco che riproduce le ali di una farfalla, delicatamente appoggiato sulle spalle della bottiglia austera ed elegante di Aegusa, rende ancora più pregiata questa Riserva di marsala semisecco che Vincenzo Florio amava offrire agli ospiti più illustri. Un gioiello realizzato in prezioso oro bianco utilizzando una delle tecnologie più attuali e innovative, la stampa 3D, che consente di creare geometrie tridimensionali impossibili da ottenere con qualsiasi altra tecnologia. Florio ancora una volta rivela la propria anima di artigiano contemporaneo grazie al lungo e attento lavoro di progettazione, realizzato da Lorenzo Ruggieri (fondatore dello Studio NARAI), e all’inusuale tecnica produttiva scelta per questo gioiello unico, che incarna l’anima avant-garde del mondo Florio. Un mondo che poggia da sempre su solide basi di tradizione e grande maestria ma che non può fare a meno di guardare sempre al futuro, vivendo il presente e conservando la gioia di stupire e sorprendere. Aegusa 2001, che va ad arricchire la gamma composta da sei prestigiose Riserve Aegusa (1941, 1952, 1964, 1974, 1989, 1994) ognuna rappresentativa della propria decade, dopo aver maturato nel paziente silenzio delle Cantine Florio, si presenta con un gusto pieno e caldo al palato, morbido fino al velluto. Come tutte le Riserve Aegusa la sua caratteristica principale è la persistenza. Degustandolo si possono apprezzare per minuti, in completa armonia, intensi sentori di frutta stufata e miele bruciato, accompagnati da profumi di spezie e tabacco, che negli anni tenderanno adiventare più complessi. Questo marsala, destinato ad una grande longevità, continuerà ad evolversi in bottiglia acquisendo mille nuove sfumature di colore, profumo e sapore, mantenendo intatta la scintilla dell’inatteso che fa parte del suo DNA. Un numero limitato di bottiglie e un’esclusiva Limited Edition di Aegusa 2001 che incarnano le due anime di Florio: grande heritage e spirito innovativo.

AEGUSA 2001 Limited Edition – Prezzo al pubblico: 3.500 Euro

FLORIO: UN ARTIGIANO CONTEMPORANEO

Spesso una lunga storia e antiche tradizioni sono il segreto di un grande vino. I vini italiani ne sono la dimostrazione, amati in tutto il mondo proprio perché figli di una sapienza antica e di un know how che gli consentono di essere sempre innovativi. Così Florio, simbolo del marsala di qualità, trasmette sensazioni uniche perché racchiude la storia di una famiglia, di un territorio e di vini realizzati con la maestria dei grandi artigiani e con lo sguardo di chi vive il proprio tempo. Uno spirito magnificamente incarnato dalla Linea Aegusa, sei rare Riserve di marsala semisecco, ognuna giudicata la migliore del proprio decennio, a cui quest’anno si aggiunge Aegusa 2001. Vini che riposano nel silenzio senza fretta delle storiche Cantine Florio di Marsala, in attesa di divenire un’esperienza inattesa e sorprendente per chi li degusterà. Partendo da Aegusa 1941, che racchiude una piccola e rara partita di questa storica annata salvata dai bombardamenti che colpirono Marsala e le cantine Florio nel 1943, passando per i cinque decenni successivi fino ad Aegusa 2001, questa Linea rappresenta una fantastica successione di grandissimi marsala. Una successione di sette annate nelle quali si può leggere lo scorrere del tempo semplicemente osservando le diverse sfumature del colore, che si incupisce lievemente negli anni passando dal mogano brillante con riflessi topazio al mogano con riflessi ambrati, e nei profumi, di frutta stufata e matura nelle annate più giovani che si evolvono diventando negli anni più penetranti e speziati. Una gamma di marsala eccellenti, che l’esperienza di Florio ha saputo riconoscere e selezionare per offrire il meglio di ogni decennio.

LA STAMPA 3D

La stampa 3D è una tecnologia all’avanguardia che consente di creare “fisicamente” oggetti tridimensionali, con materiali diversi, partendo da un modello 3D realizzato al computer. Questo strumento rivoluzionario permette non solo di creare geometrie tridimensionali impossibili da ottenere con qualsiasi altra tecnologia ma soprattutto consente, per la prima volta, di produrre in maniera autonoma degli oggetti adattandoli completamente alle proprie esigenze e svicolandosi da quelli che sono i processi di produzione industriale di massa. La creazione di oggetti unici, attraverso un progetto realizzato ad hoc dal designer, rende quindi questo processo tecnologicamente così innovativo un lavoro di fatto artigianale. Per passare dall’idea all’oggetto vero e proprio ci vogliono infatti tempo e grande competenza, ma il risultato che si ottiene è espressione perfetta della personalità e della volontà di chi lo realizza. Per questo motivo Florio si è affidato alla stampa 3D per realizzare il delicato gioiello in oro bianco che rende ancora più speciale la nuova Aegusa 2001. Un gioiello per cui è stata impiegata la tecnologia di Sinterizzazione Laser Selettiva dei Metalli che si realizza attraverso un processo per addizione stratificata, in cui l’utilizzo di un laser ad alta temperatura permette di fondere (o sinterizzare) metalli in polvere, anche preziosi come l’oro bianco, creando il modello tridimensionale. Stile, unicità e innovazione, queste sono le caratteristiche della più preziosa delle Riserve Florio che vengono incarnate dal gioiello di Aegusa 2001 Limited Edition.