Al via Fope Invitational 2019. II Edizione del Torneo di golf PRO AM dedicata alle donne in programma il 17 e 18 luglio ad Asiago

fope

FOPE (FPE:IM), azienda orafa italiana protagonista nel settore della gioielleria di alta gamma, quotata su AIM Italia, presenta la II Edizione di Fope Invitational 2019, torneo di golf al femminile in programma il prossimo 17 e 18 luglio al Golf Club di Asiago.

La competizione che rappresenta la più ricca gara Pro-am d’Italia (40mila Euro) vedrà la partecipazione di 24 professioniste Proette tra le migliori giocatrici al mondo nei circuiti LPGA, Ladies European Tour e LET Access affiancate da 72 amateur che giocheranno Stableford, secondo le regole del Royal and Ancient Golf Club St. Andrews.

Il colore ufficiale della manifestazione è il rosa fucsia, un modo per rimarcare la caratteristica principale del torneo che, infatti, è l’unico in Europa in cui tutti i pro sono donne e che conferma come il binomio gioielleria/sport al femminile si applica tanto più a una disciplina elegante e rigorosa come il golf, che molto ha in comune con la produzione a marchio FOPE.

FOPE (FPE:IM) è una storica azienda orafa italiana fondata a Vicenza nel 1929, protagonista nel settore della gioielleria di alta gamma. Con ricavi 2018 pari a 31 milioni di euro, 37 dipendenti e forte vocazione internazionale (82% del fatturato realizzato all’estero), persegue un progetto di sviluppo strategico basato sulla crescita e sul consolidamento del brand nel mercato internazionale del lusso facendo leva su 4 vantaggi competitivi: qualità del prodotto, sintesi perfetta di artigianalità e tecnologia Made in Italy, riconoscibilità del design e relazioni consolidate con i clienti. FOPE opera a livello mondiale attraverso un consolidato e selezionato network di oltre 600 punti vendita in circa 50 Paesi (presidio diretto, attraverso le controllate FOPE USA Inc., FOPE Services DMCC e FOPE Jewellery Limited, rispettivamente nei mercati americano, arabo e inglese). Il modello di business prevede relazioni commerciali dirette con le gioiellerie multi-brand (indipendenti o appartenenti a gruppi) specializzate in prodotti di lusso quali orologi e gioielleria di alta gamma; niente distributori intermediari ma partnership che garantiscono fidelizzazione e affidabilità del cliente/gioielliere e un ottimo after-sale service. Nel 2015 la Società ha inaugurato il primo negozio monomarca in piazza San Marco a Venezia. L’intero processo produttivo avviene internamente nella sede vicentina: dalla fase di prototipazione alla spedizione dei gioielli pronti per la vendita in oltre 50 Paesi. Gli investimenti in R&D hanno portato all’introduzione di un elevato livello di standardizzazione e automazione, con tecnologie proprietarie volte a ottimizzare processi e tempi in modo da garantire altissima qualità del prodotto. I gioielli FOPE spaziano dai classici senza tempo, realizzati declinando l’iconica maglia Novecento, fino alle recenti linee Flex’it che includono gli originali bracciali resi flessibili grazie a un sistema brevettato di minuscole molle in oro nascoste tra le maglie: collezioni decisamente eleganti, sempre caratterizzate da grande comfort e portabilità. FOPE ha ottenuto la certificazione volontaria TF (Traceability & Fashion) ed è membro certificato del Responsible Jewellery Council.

a cura della redazione