Bioesserì Porta Nuova lancia le serate all’insegna dell’alta cocktaileria Primo appuntamento mercoledì 19 febbraio alle 20.30

concept2

 

Mercoledì 19 febbraio alle ore 20.30 Bioesserì Porta Nuova, inaugura
il ciclo di serate dedicate ai migliori distillati. Altra novità di un locale che vuole proporre sempre nuove esperienze ai propri ospiti e che ha fatto del biologico e della qualità della materia prima la sua cifra distintiva.
In collaborazione con Velier, azienda rinomata che opera nella distribuzione e importazione di distillati e vini, il primo appuntamento vedrà protagonista il rhum agricolo Neisson. Questo particolare rum, più pregiato perchè prodotto dalla distillazione della canna da zucchero, sarà la base per nuovi cocktail e miscele perfette.
La scelta di Neisson è coerente con l’anima di Bioesserì perchè Neisson coltiva la canna da zucchero varietà autoctona “cristalline” con metodo biologico.
Ospite della serata in qualità di brand ambassador Andrea Attanasio, (del “Fresco Bar” di Como), abile mixologist sempre in cerca di innovazione, che illustrerà i drink in abbinamento ai piatti e delizierà gli appassionati con originali e interessanti proposte.
Solo per questa speciale serata Bioesserì proporrà un menu appositamente studiato per l’abbinamento ai cocktail. Tre portate e piccola pasticceria per vivere un’esperienza gustativa che si farà ricordare.
Il Menù:
Antipasto:
Tartar di spada al timo con granella di olive, bottarga e croccante di focaccia.
Abbinamento con Bloody Mary clairinficato
Clairin Communal, succo di pomodoro fresco e chiarificato.
Primo
Frascatelli con burro di aringa affumicata, lime e uova di salmone.
Abbinamento con The battle of butter
Neisson Bio, succo mela renetta e granny Smith, burro e sherry Fino e Palo Cortado.
Secondo
Guancia di manzo alla vaccinara.
Abbinamento con Di Modica cup
Hampden, cioccolato di Modica, tè nero e gocce di chartreuse verde
Dessert

Piccola Pasticceria con assaggio liscio di Clairin Communal, Neisson Bio, Hampden 60°
Costo: 50€ a persona
Un’occasione unica per chi ama questo distillato e per chi si vuole avvicinarsi a questa eccellenza in modo piacevole accompagnati da ottimo cibo.
La serata verrà replicata ogni mese e i prossimi appuntamenti sono fissati per marzo, aprile e maggio.
Infine continuano con grande successo di pubblico le serate “Music e Food”. Tutti i giovedì DJ Set con Emanuela Littardi in arte “Disway” che regala agli ospiti atmosphere elettroniche con adorabili tuffi nei classici storici degli anni ’80. Un appuntamento che oltre alla musica vede protagonista la miscelazione biologica contemporanea accompagnata da assaggi sfiziosi, perfetti per esaltare i drink cullati da un sottofondo di ottima musica.

Per informazioni e prenotazioni: Tel. 02 3674 0207

Il concept
Bioesserì nasce da un’idea di Vittorio e Saverio Borgia, due fratelli siciliani, che dopo la laurea in Economia alla Bocconi per il maggiore Vittorio e in Ingegneria Meccanica al Politecnico per Saverio, decidono di investire il loro talento nell’idea di una ristorazione buona, sana e golosa. Nel 2012 nasce il primo Bioesserì a Milano e due anni dopo replicano a Palermo. A settembre 2019 inaugurano il terzo locale nell’avvenieristico quartiere Porta Nuova a Milano. Bioesserì è un luogo, dove al centro di ogni cosa c’è la sostenibilità ambientale, il rispetto e la ricerca della
migliore materia prima rigorosamente biologica. Materie prime che provengono da produttori di fiducia selezionati in Italia (soprattutto in Sicilia) ma anche all’estero che praticano un’agricoltura naturale che non utilizza pesticidi e tutela la biodiversità. Una cucina di territorio che esalta i sapori veri della terra, del mare e della montagna con
ricette semplici, eleganti e raffinate per il bistrot con pizzeria che va al cuore di chi sa apprezzare le cose fatte bene.
Bioesserì è un mondo bio che accompagna ogni momento della giornata, dalla pasticceria della prima colazione, al pranzo, all’aperitivo fino alla cena.

a cura della redazione