Con i videoproiettori Epson, il museo Amos Rex offre un’incredibile esperienza immersiva

epson

Nel nuovissimo museo di arte contemporanea di Helsinki, teamLab ha usato 135 videoproiettori Epson per le sue coinvolgenti installazioni digitali.

Epson è il marchio di riferimento del museo di arte Amos Rex appena inaugurato nel centro di Helsinki, dove le coinvolgenti installazioni digitali di teamLab vengono proiettate da 118 videoproiettori Epson a elevata resa luminosa, mentre altri 17 vengono utilizzati per scopi informativi e di cartellonistica in diverse aree del museo.

“La mostra rappresenta un notevole esempio di come si possano utilizzare i videoproiettori Epson per offrire al pubblico un’esperienza davvero coinvolgente, che siamo certi aiuterà il museo a rafforzare lo status di Helsinki come città europea della cultura”, ha dichiarato Neil Colquhoun, Executive Director del settore Professional Displays di Epson Europe. “I musei, in particolare quelli che cercano di creare un’esperienza più moderna e coinvolgente per i visitatori, trovano nei videoproiettori Epson lo strumento ideale per dare nuova vita alla cultura grazie a immagini nitide e luminose, prestazioni di lunga durata e manutenzione ridotta.”

I videoproiettori 3LCD di Epson vengono utilizzati per proiettare le installazioni digitali immersive di teamLab, un collettivo artistico interdisciplinare formato da 500 componenti tra programmatori, ingegneri, esperti di animazione computer grafica, matematici e architetti, il cui scopo è “esplorare una nuova relazione tra gli esseri umani e il mondo attraverso l’arte”. Quest’anno, teamLab ha progettato numerose mostre di grandi dimensioni e il “MORI Building DIGITAL ART MUSEUM: teamLab Borderless” a Tokyo, che ha riscosso un grande successo.

“La mostra di teamLab è straordinariamente complessa da un punto di vista tecnico. I videoproiettori laser 3LCD di Epson sono i più adatti ad affrontare questa sfida grazie alle loro caratteristiche di luminosità, contrasto e riproduzione dei colori”, afferma Kai Kartio, direttore del museo Amos Rex.

Descritto come un luogo di incontro tra arte e cultura urbana, il museo Amos Rex è progettato per creare strutture flessibili che possano adattarsi alla continua evoluzione delle esigenze dell’arte contemporanea. Pertanto, la luminosità e i colori eccezionali dei videoproiettori laser 3LCD insieme alla flessibilità dell’installazione a 360° rendono Epson la scelta ideale dei musei per dare vita a questa esperienza.

I videoproiettori Epson utilizzati includono modelli con sorgente luminosa laser 3LCD, 4K nativo, ottica ultra-corta e lampade 3LCD. Il mercato dei videoproiettori utilizzati nelle istituzioni, tra cui i musei, è aumentato di oltre il 70% negli ultimi 10 anni (dal 2008 alla fine del 2017): Epson è il principale produttore di videoproiettori al mondo(1) e detiene il 30% di questa quota, che corrisponde al 138% in più rispetto al secondo(2).

(1) Futuresource Consulting Limited – Projectors Market Insights – WorldWide Analyser CY 2017 – 2018
(2) Futuresource Consulting Limited – Projectors Market Insights – WorldWide Analyser CY 2008 – 2018

Gruppo Epson
Epson è leader mondiale nell’innovazione con soluzioni pensate per connettere persone, cose e informazioni con tecnologie proprietarie che garantiscono efficienza, affidabilità e precisione. Con una gamma di prodotti che comprende stampanti inkjet, sistemi di stampa digitale, videoproiettori 3LCD, così come orologi e robot industriali, Epson ha come obiettivo primario promuovere l’innovazione e superare le aspettative dei clienti in vari settori, tra cui: stampa inkjet, comunicazione visiva, tecnologia indossabile e robotica. Con capogruppo Seiko Epson Corporation, che ha sede in Giappone, il Gruppo Epson conta oltre 76.000 dipendenti in 87 società nel mondo e partecipa attivamente allo sviluppo delle comunità locali in cui opera, continuando a lavorare per ridurre l’impatto ambientale.

http://global.epson.com

Epson Europe
Epson Europe B.V., con sede ad Amsterdam, è il quartier generale regionale del Gruppo per Europa, Medio Oriente, Russia e Africa. Con una forza lavoro di 1.830 dipendenti, le vendite di Epson Europa, per l’anno fiscale 2017, hanno raggiunto i 1.700 milioni di euro. http://www.epson.eu

Environmental Vision 2050

http://eco.epson.com/

Epson Italia
Epson Italia – Epson Italia, sales company nazionale, per l’anno fiscale 2017 ha registrato un fatturato di oltre 227 milioni di Euro e impiega circa 200 persone. http://www.epson.it

a cura della redazione