Decapottabili per tutti: SHARE NOW arricchisce la flotta italiana con 200 smart fortwo cabrio

deca

Da oggi Milano, Roma, Torino e Firenze accolgono un totale di 200 smart fortwo cabrio
Con oltre 3.000 vetture, l’Italia è per SHARE NOW il secondo Paese europeo per dimensione della flotta, dopo la Germania
Convenienti pacchetti orari dedicati anche al modello cabrio per offrire ai clienti un utilizzo più flessibile del servizio

SHARE NOW dà oggi il benvenuto a 200 smart fortwo cabrio, che saranno introdotte gradualmente nella flotta italiana e rese disponibili per i 640.000 clienti attivi nel Bel Paese. Dato il grande apprezzamento riscosso dai veicoli decapottabili già presenti nella flotta di car2go a Roma e in quella di DriveNow a Milano, SHARE NOW ha, infatti, deciso di soddisfare la richiesta degli utenti che amano unire la praticità del servizio ad un’esperienza di guida più libera, introducendo 65 smart fortwo cabrio sia a Milano che a Roma, 50 a Torino e 20 a Firenze. In questo modo, la flotta italiana di SHARE NOW sale a quota 3.000 veicoli, facendo dell’Italia il Paese che, dopo la Germania, ha il maggior numero di vetture in condivisione in Europa.

“Gli italiani sono famosi per la loro voglia di godersi appieno la vita e l’Italia è conosciuta in tutto il mondo per i fantastici scorci e paesaggi che la caratterizzano. Per questo abbiamo deciso di portare i veicoli decapottabili in tutte e quattro le città italiane in cui SHARE NOW è presente” – spiega Olivier Reppert, CEO di SHARE NOW – “Con l’estate alle porte, infatti, vogliamo regalare ai nostri clienti una nuova esperienza di viaggio, fatta non solo di praticità ma anche del piacere di mettersi alla guida all’aria aperta”.

Le vetture cabrio coniugano, dunque, estetica e funzionalità: un interruttore posto sulla chiave o alla destra del cambio consente, a motore acceso, l’apertura e la chiusura della capote in soli 12 secondi e con tanto di regolazione della posizione. Tutto ciò in totale sicurezza grazie alla cellula Tridion, che offre la massima protezione ai passeggeri tramite una struttura rinforzata con acciai ad altissima resistenza.

La tariffa per l’utilizzo della smart fortwo cabrio varia dai 24 ai 34 centesimi al minuto, a seconda del luogo e del momento in cui ha inizio il noleggio. Oltre al prezzo base, vi è la possibilità di estendere il noleggio acquistando, tramite app, pacchetti da 2, 4, 6, 24 e 48 ore consecutive. Selezionare, ad esempio, il pacchetto da quattro ore, comprensivo di 120 chilometri, costerà solo 44,90 euro, che corrispondono a 19 centesimi al minuto. Ciò permetterà di abbattere considerevolmente la spesa rispetto al costo standard al minuto. Chi invece decidesse di trascorrere l’intero weekend fuori città, potrà acquistare a soli 189 euro il pacchetto da 48 ore, che include 400 chilometri. In questo modo, l’utente potrà utilizzare la smart cabrio come se fosse un veicolo privato, per poi tornare all’interno dell’area operativa del servizio per terminare il noleggio alla fine del proprio viaggio. La panoramica dei pacchetti è disponibili sul sito car2go.

Le nuove vetture saranno visibili sia sulla app di car2go, che su quella di DriveNow, dove sarà possibile trovare e distinguere tutti i modelli disponibili nella flotta italiana di SHARE NOW. Tuttavia, per prenotare e utilizzare il veicolo, sarà necessario essere iscritti al servizio, car2go o DriveNow, corrispondente alla vettura scelta.

About SHARE NOW
Noleggiare un’auto ovunque e in qualsiasi momento – questo è SHARE NOW. Come pioniere e leader di mercato nel campo del carsharing a flusso libero, SHARE NOW raggruppa oltre quattro milioni di utenti tra le 31 grandi città del mondo in cui è presente con oltre 20.000 veicoli, di cui oltre 3.200 sono alimentati a propulsione elettrica. Dalla registrazione al noleggio, l’intera esperienza di viaggio avviene digitalmente tramite un’app per smartphone. SHARE NOW fornisce dunque una soluzione sostenibile per la mobilità urbana e, come parte di un ecosistema di mobilità più ampio, contribuisce in modo significativo alla riduzione della congestione nelle città: ogni veicolo SHARE NOW sostituisce fino a otto auto private e, allo stesso tempo, viene utilizzato fino a sei volte più frequentemente. SHARE NOW è il più grande fornitore al mondo di veicoli elettrici in condivisione free-floating, con 4 città europee in cui opera con flotte completamente elettriche e 14 città con flotte parzialmente elettriche. Attualmente, SHARE NOW è presente in Europa e in Nord America con veicoli BMW, Mercedes-Benz, MINI e smart e continua ad espandere la propria leadership nel mercato del carsharing free-floating. SHARE NOW è uno dei cinque servizi di mobilità nati dalla joint venture tra BMW Group e Daimler AG, fondata nel 2019. La società ha sede a Berlino

a cura della redazione