È online, all’indirizzo www.guidaidentitagolose.it, la prima edizione interamente online (la nona in assoluto) della Guida ai Ristoranti di Identità Golose 2016

Guida 2016

 

È online, all’indirizzo www.guidaidentitagolose.it, la prima edizione interamente online (la nona in assoluto) della Guida ai Ristoranti di Identità Golose 2016 presentata ieri ad Expo Milano.

“Scompare l’edizione cartacea”, spiegano Paolo Marchi e Claudio Ceroni, “a favore di un mezzo in cui crediamo da sempre. Una guida nuova due volte: nei contenuti e nella forma”

La Guida 2016, è in tutti i sensi una straordinaria e ambiziosa novità, che giustifica la partecipazione, anche emotiva, dimostrata ieri sul palco dell’Open Plaza di Expo.
La presentazione è stata anche una perfetta occasione per un bilancio conclusivo della grande e importante esperienza di Identità Expo S.Pellegrino: Claudio Ceroni di MAGENTAbureau ha fra gli altri invitato sul palco Piero Galli, Direttore Generale di Expo Milano e uno dei più importanti sostenitori di una sfida davvero imponente: invitare nel corso di sei mesi nella cucina di un inedito temporary restaurant il meglio della cucina d’autore italiana e del mondo.

Più di 200 chef, 450 eventi pubblici, oltre 60.000 visitatori complessivi serviti in questi mesi: numeri straordinari che danno la misura di un successo che è riuscito a superare le aspettative.

a cura della redazione