Ego International organizza un incontro tra Europa e Italia per uno scambio di conoscenze e opportunità di business

supplier

Il 20 aprile a Rimini, Ego International Group che dal 2002 mette in diretto contatto le aziende italiane con importanti committenti esteri interessati al Made in Italy, organizza
un meeting con l’obiettivo di generare, attraverso la forza commerciale, un BToB tra estero e Italia.

Per tutta la giornata una trentina di aziende italiane specializzate nel settore meccanico e della carpenteria avranno la possibilità di incontrare tre realtà straniere interessate a condividere know how, opportunità di business e possibili collaborazioni professionali.

Le aziende straniere, ospiti di Ego International Group, sono un importante contractor francese, 3° gruppo del suo paese di appartenenza e 6° in Europa, che sviluppa circa 100.000 progetti all’anno in tutto il mondo e con un giro d’affari che si attesta intorno ai 15 miliardi di €; un’azienda tedesca specializzata in impianti di risalita con una forte reputazione a livello internazionale e un gruppo svizzero leader nella realizzazione di
impianti di tornitura.

L’obiettivo di EGO International è quello di far incontrare le esigenze di committenti esteri con l’offerta delle imprese italiane, garantendo concrete opportunità di business.

“ Siamo forse gli unici, nel nostro settore, che organizzano giornate come quella che sperimenteremo il 20 aprile” dichiara Gianni Paganelli, Socio Titolare di EGO International, “ E anche per noi è la prima esperienza ma la forte redemption ottenuta dalle aziende italiane invitate e la grande disponibilità in termini di partecipazione da parte di veri colossi stranieri ci porta ad auspicare che sarà una bella occasione di business per tutti e che sarà solo il primo di una serie di appuntamenti che calendarizzeremo per ogni settore di nostra competenza”

Per le aziende italiane interessate ad espandere i confini del loro business, l’azienda riminese, fondata da Enrico Denti, Gianni Paganelli e Stefano Scarpellini, svolge: attività promozionali, gestione dei rapporti con i buyer esteri, elaborazione statistiche di vendita con riferimento ai prodotti dell’azienda ed ai principali mercati di destinazione, assistenza nella gestione di pratiche associate all’export. Inoltre, gli esperti dei differenti team si relazionano con gli agenti e i distributori dei mercati internazionali e forniscono un costante aggiornamento sui regolamenti fiscali, finanziari, assicurativi e di politica monetaria.Ego International organizza un incontro tra Europa e Italia per uno scambio di conoscenze e opportunità di business.

Il 20 aprile a Rimini, Ego International Group che dal 2002 mette in diretto contatto le aziende italiane con importanti committenti esteri interessati al Made in Italy, organizza un meeting con l’obiettivo di generare, attraverso la forza commerciale, un BToB tra estero e Italia.

Per tutta la giornata una trentina di aziende italiane specializzate nel settore meccanico e della carpenteria avranno la possibilità di incontrare tre realtà straniere interessate a condividere know how, opportunità di business e possibili collaborazioni professionali.

Le aziende straniere, ospiti di Ego International Group, sono un importante contractor francese, 3° gruppo del suo paese di appartenenza e 6° in Europa, che sviluppa circa 100.000 progetti all’anno in tutto il mondo e con un giro d’affari che si attesta intorno ai 15 miliardi di €; un’azienda tedesca specializzata in impianti di risalita con una forte reputazione a livello internazionale e un gruppo svizzero leader nella realizzazione diimpianti di tornitura.

L’obiettivo di EGO International è quello di far incontrare le esigenze di committenti esteri con l’offerta delle imprese italiane, garantendo concrete opportunità di business.

“ Siamo forse gli unici, nel nostro settore, che organizzano giornate come quella che sperimenteremo il 20 aprile” dichiara Gianni Paganelli, Socio Titolare di EGO International, “ E anche per noi è la prima esperienza ma la forte redemption ottenuta dalle aziende italiane invitate e la grande disponibilità in termini di partecipazione da parte di veri colossi stranieri ci porta ad auspicare che sarà una bella occasione di business per tutti e che sarà solo il primo di una serie di appuntamenti che calendarizzeremo per ogni settore di nostra competenza”

Per le aziende italiane interessate ad espandere i confini del loro business, l’azienda riminese, fondata da Enrico Denti, Gianni Paganelli e Stefano Scarpellini, svolge: attività promozionali, gestione dei rapporti con i buyer esteri, elaborazione statistiche di vendita con riferimento ai prodotti dell’azienda ed ai principali mercati di destinazione, assistenza nella gestione di pratiche associate all’export. Inoltre, gli esperti dei differenti team si relazionano con gli agenti e i distributori dei mercati internazionali e forniscono un costante aggiornamento sui regolamenti fiscali, finanziari, assicurativi e di politica monetaria.

a cura della redazione