Esedra Chiacchella, Responsabile Coverage Istituzioni Finanziarie di CDP, entra nel comitato scientifico dell’Osservatorio AIM di IR Top Consulting

CDP
AIM

IR Top Consulting, Advisor finanziario per la quotazione su AIM, annuncia l’ingresso di Esedra Chiacchella, Responsabile Coverage Istituzioni Finanziarie di CDP Imprese nel team di esperti del Comitato Scientifico dell’OSSERVATORIO AIM, il “think-tank” sugli Equity Capital Markets composto da esperti in aree complementari sul mercato azionario delle PMI che ha l’obiettivo di condividere proposte, discutere linee strategiche e piani d’azione per promuovere lo sviluppo e l’efficienza del mercato AIM Italia, a supporto della crescita delle aziende italiane.

Esedra Chiacchella è Responsabile Coverage Istituzioni Finanziarie presso Cassa Depositi e Presiti da Maggio 2019. Dal 2011 al 2019 ha lavorato presso Citigroup Global Markets ricoprendo la carica di Responsabile Debt Capital Markets per Istituzioni Finanziarie, Banche e Assicurazioni nell’Area Banking e Capital Markets Advisory per Italia, Svizzera e Grecia. Tra il 2005 e il 2011 è stata Director nella Divisione Debt Capital Market and Capital Advisory FIG presso HSBC e dal 2001 al 2005 ha lavorato in Natixis presso la Divisione Debt Capital Market Origination FIG, Italia e Grecia. Ha iniziato la sua carriera in Banca Profilo nell’Area Markets, Financial Institutions. Dal Dicembre 2019 è consigliere di amministrazione nel Fondo Italiano d’Investimento e in Sace BT.

Cassa Depositi e Prestiti promuove lo sviluppo sostenibile dell’Italia, impiegando responsabilmente il risparmio del Paese per favorire crescita e occupazione e sostenendo l’innovazione e la crescita delle aziende, delle infrastrutture e del territorio.

Il Gruppo CDP, inoltre, supporta lo sviluppo e l’internazionalizzazione delle piccole, medie e grandi imprese, mettendo a disposizione tutte le competenze finanziarie e industriali, mutuate da tutte le realtà del Gruppo e dalle società partecipate, per sviluppare sinergie all’interno delle filiere produttive e tra diversi settori.

In una fase in cui il tema della finanza alternativa e delle misure governative a favore delle PMI è sempre più rilevante per la competitività del Paese, l’OSSERVATORIO AIM fornisce una visione d’insieme dell’operatività delle aziende AIM con approfondimenti sulle dinamiche settoriali della raccolta e dei dati economico-finanziari, sulle IPO e sulle principali operazioni di M&A e traccia i trend evolutivi del mercato per affiancare i soggetti e le autorità impegnate nello sviluppo del mercato dei capitali.

Il Comitato Scientifico dell’OSSERVATORIO AIM® è composto attualmente da:  Anna Lambiase – IR TOP Consulting; Barbara Lunghi, Luca Tavano – Borsa Italiana; Giulio Centemero – Capogruppo della Commissione Finanze della Camera dei Deputati; Paolo Maggini, Donato Damiani – CONSOB (*) a titolo personale; Antonella Massari, Simona Maggi – AIPB; Marcello Bianchi – ASSONIME; Gianluigi Gugliotta – ASSOSIM; Esedra Chiacchella – CDP; Francesca Brunori – Confindustria; Francesco Carpano – Ufficio Studi AZIONE; Paola Castiglioni – ODCEC Busto Arsizio.

IR Top Consulting è la boutique finanziaria leader in Italia nell’Advisory per la quotazione in Borsa. Fondata a Milano nel 2001, ha maturato un solido track record sugli Equity Capital Markets e una posizione di leadership su AIM, il mercato di Borsa Italiana dedicato alla crescita delle PMI. Opera attraverso i dipartimenti IPO Advisory, Equity Research, IR Advisory e Financial Media con un team di professionisti con ampia esperienza sulla finanza straordinaria e sulle tecniche di comunicazione finanziaria per il mercato azionario. Con la controllata V-Finance è stata socio investitore e promoter della SPAC GreenItaly1. Proprietaria di PMI CAPITAL, SME Growth market platform, e dell’OSSERVATORIO AIM, centro di ricerca avanzata sul mercato AIM Italia. info@irtop.com

L’Osservatorio AIM (www.osservatorioaim.it) di IR Top Consulting, nato nel 2014, è il centro specializzato di ricerca finanziaria di IR Top Consulting, dedicato istituzionalmente ad AIM Italia, il mercato azionario di Borsa Italiana per la crescita delle PMI. “Think tank ECM per SME”, elabora studi e statistiche trasversali sul mercato e sull’operatività delle PMI quotate, in un contesto in cui il tema della finanza alternativa e delle misure governative a favore delle PMI sono sempre più rilevanti per la competitività del Paese. È il riferimento per la quotazione delle PMI, per le quali realizza analisi ai fini della valutazione ECM, grazie a un know-how verticale e un’approfondita conoscenza di financials, normativa e logiche di investimento. Per gli investitori rappresenta la base di studi settoriali e di benchmark per l’analisi degli strumenti finanziari quotati. Rappresenta la fonte primaria di informazione su AIM Italia, costruita su un database proprietario unico per livello di dettaglio di analisi e ampiezza di raccolta dati, diffusi anche attraverso PMI Capital, piattaforma verticale su AIM. L’Osservatorio comprende analisi e statistiche sulle IPO, performance di mercato, risultati economico-finanziari delle società quotate, governance e liquidità.  Gli obiettivi dell’Osservatorio AIM: ridurre l’equity gap, diffondendo la conoscenza sui vantaggi della quotazione; monitorare i trend del mercato e fornire una visione d’insieme dell’operatività delle aziende; stimolare la cultura degli Equity Capital Markets attraverso riflessioni e dibattiti tra società quotate e investitori sulle tematiche di mercato azionario e trend di sviluppo; contribuire a identificare le best practice di informativa finanziaria per la corretta ed efficace rappresentazione delle Equity Story verso gli investitori; creare un network di relazioni costruttive tra PMI, Istituzioni, operatori del Mercato finanziario e Media, condividendo opinioni, suggerimenti e stimoli allo sviluppo di AIM Italia.

L’Osservatorio AIM ha collaborato per la definizione della misura per il Credito di Imposta per la quotazione delle PMI, contenuta nella Legge di Bilancio 2018, entrata in vigore con il Decreto Attuativo il 19 giugno 2018. Collabora con la divisione IR Top Research per l’analisi indipendente (Equity Research) delle società e per gli studi di fattibilità di IPO su AIM Italia.

a cura della redazione