Presentato a Milano il manifesto della 51esima Barcolana, in programma a Trieste il prossimo 13 ottobre

barco1barco2

Nello chic store Illycaffè situato al civico numero 19  dell’ancora più chic Via Montenapoleone a Milano è stato presentato ieri mattina, mercoledì 12 giugno, il manifesto della 51esima Barcolana, in programma  a Trieste il prossimo 13 ottobre.

Illycaffè ,da anni partner dell’evento, cui è affidata la direzione artistica del manifesto, ha scelto l’illustratrice emiliana Olimpia Zagnoli per raccontare le emozioni di Barcolana, condivise lo scorso anno da 300mila persone a Trieste e in tutto il mondo da migliaia di appassionati di vela. A spiegare l’idea che ha ispirato l’autrice dell’opera, c’erano il presidente della manifestazione velica Mitja Gialuz, l’artista stessa e il direttore artistico di illycaffè Carlo Bach.

“Un’immagine del Golfo di Trieste, con il suo Castello di Miramare al momento della partenza della regata. In primo piano, un fiore a simboleggiare la bellezza, ma anche la fragilità del mare e di un ecosistema che deve essere protetto: uno dei messaggi chiave della prossima regata “ha riferito l’illustratrice.

Un’altra edizione spumeggiante quella di quest’anno, in programma esattamente cinquantuno anni dopo la prima volta in cui salparono in mare 47 barche. In programma a Trieste, in Italia, ogni anno, la seconda domenica di ottobre, Barcolana presented by Generali, è stata iscritta nel Guinness dei primati lo scorso febbraio: con 2.689 barche partecipanti, oltre 16mila velisti sulla stessa linea di partenza, è ufficialmente “The largest sailing race in the world”.
La 51esima edizione si svolgerà a Trieste il 13 ottobre 2019, preceduta da dieci giorni di eventi in città. In vista della regata, le iscrizioni sono già aperte online sul sito www.barcolana.it: per questa edizione – per agevolare una crescita sostenibile dell’evento, dopo l’aumento di 933 imbarcazioni partecipanti in soli due anni – gli organizzatori hanno annunciato nei giorni scorsi di porre un tetto a 2.700 barche partecipanti, e sono poco meno di un centinaio le iscrizioni formalizzate dallo scorso 21 maggio.

50+1 dove quell’uno significa unico per distinguere ciascun partecipante alla prossima edizione.

Oggi a Londra nella bella sede dell’ambasciata italiana la Barcolana verrà presentata al pubblico e alla stampa anglosassone e con l’occasione verrà annunciato un gemellaggio dell’edizione triestina con un’altra storica regata inglese quella del Round the Island Race (attorno all’isola di White) a testimoniare la capacità di queste competizioni ad unire coloro che amano il mare.

a cura della redazione