Mjus Shoes Collezione P/E 2019: esplora nel profondo l’identità del brand con un ritorno alle origini

mate 1mate 2miusmate 3mate 4mius 5

La collezione Mjus Shoes P/E 2019 esplora nel profondo l’identità del brand con un ritorno alle origini, recuperando quell’eleganza raw, essenziale, tipica dei modelli Mjus, ma con qualche nota di femminilità in più.
La stagione calda invita a sfoggiare la raffinatezza di una bellezza naturale e semplice, fatta di pellami morbidi che avvolgono il piede come una seconda pelle e lavorazioni artigianali, come la spazzolatura, che impreziosiscono i materiali rendendo le calzature Mjus uniche e inimitabili.
Una collezione eclettica che propone tantissimi modelli diversi, capaci di interpretare le nuove tendenze fashion rivolgendosi a una donna contemporanea, determinata, dall’aspetto fresco e dallo stile easy.
Le proposte Mjus per la P/E 2019 spaziano dai sandali rétro con tacco a banana a quelli flat in versione elegante o sporty, dalle comode zeppe agli stivaletti dorati con tacco a rocchetto, dai sabot bassi e orientaleggianti alle sneaker reinventate in tanti modelli che rendono il casual un passe-partout dai toni chic.
Leggerezza / Easy style
L’easy style della collezione estiva Mjus è rappresentato dal delicato simbolo del soffione (detto anche tarassaco o dente di leone), che ritroviamo stampato sulle suole e sulla tomaia di molti modelli della prossima stagione.
Un fiore perenne, tipico dei climi temperati, che cresce spontaneamente ovunque, i cui semi si raccolgono in una sfera piumosa simile a un pon pon, pronti a disperdersi al primo soffio di vento. Spontaneità e leggerezza, dunque, due qualità che si sposano bene con il marchio Mjus per la sua naturalezza ed essenzialità, che in questa collezione, in modo particolare, riscopre il proprio DNA. Una tendenza che spinge a dare maggior risalto allo stesso logo del brand, riproposto non solo sulla suola, ma anche in rilievo sulla tomaia di molte creazioni o stampato sulle stringhe-nastro di alcune sneaker.
Sporty
Oggi i capi fitness si portano rigorosamente anche fuori dalla palestra. Così, nella collezione Mjus, le sneaker si trasformano in calzature casual-chic da indossare in tutte le occasioni, anche le più esclusive. Il bianco la fa da padrone, la sua purezza viene però interrotta inaspettatamente da tocchi di colore accesi e strong, come il giallo, il menta e l’argento. I volumi aumentano e si ispirano agli anni ’90 con tallone e profili laterali importanti e arrotondati. In questa tendenza sporty, le sneaker vengono declinate anche in forma di sandalo, in un modello decisamente informale, ma urban e alla moda e non necessariamente tecnico, adatto a essere indossato in città durante la stagione calda.
Tra le proposte sportive ci sono anche quelle che richiamano, per la forma, le classiche ciabatte da piscina, che vengono però rivestite di nuovi concetti più contemporanei e femminili. Rigorosamente in pelle, e non in gomma, si trasformano in scarpe perfette per il tempo libero. Glam, divertenti e fresche, sono ideali per la bella stagione.
Femminilità / Grinta
Tra le tendenze della P/E 2019 vi è anche l’espressione di un lato femminile, capace di incantare senza essere sdolcinato e di donare ai modelli Mjus un tratto distintivo che li rende unici e diversi. Sono previste calzature caratterizzate da una femminilità grintosa che non mira però a sedurre: punte sfilate e raffinate, uso dell’animalier senza provocazione, del laminato opaco e di pellami più lavorati e artigianali, dei colori shock
(fucsia, rosa, menta, oro antico, glicine) a contrasto con il nero . Ma non solo, le scarpe Mjus si distinguono per l’impiego di pietre colorate e di piccole borchie, che ingentiliscono il lato rockettaro di chi le indossa, e di forme orientaleggianti ed eleganti che si legano al concetto di viaggio.
In questo tema della collezione, la pelle plissettata si abbina a quella liscia, mentre le suole si assottigliano e si sposano a tacchi geometrici a rocchetto o a banana, resi particolari da una curiosa forma curva; l’essenzialità della donna Mjus si colora di un lato romantico più in sintonia con i caldi ritmi dell’estate.
Le borse Mjus P/E 2019
La borse Mjus dell’estate 2019 seguono le linee, le tendenze e le lavorazioni della collezione calzature utilizzando gli stessi colori, pellami e commistione di materiali in un perfetto mix di sport, tempo libero e femminilità.
Tra i modelli cult di questa stagione, troviamo la borsa scamosciata da portare sia a mano sia a tracolla, con cerchi in metallo decorativi inseriti nei manici, oppure l’ampia shopper che, ripiegandosi su se stessa, dimezza le sue dimensioni, ma che può essere sfoggiata anche aperta in tutta la sua grandezza.
Gli zaini sono all’insegna del trasformismo, come il divertente modello che attraverso poche mosse diventa prima una comoda sacca e poi una pratica borsa, o la deliziosa pochette a forma di zainetto, che può essere anche indossata sulle spalle grazie alle cinghie in dotazione.
Anche nella collezione borse l’elemento sporty è dominante e si rivela nella presenza, in alcune creazioni, di nastri in canneté che vanno a sostituire i classici manici o tracolle in pelle; un tema, quello sportivo, che in alcuni casi strizza l’occhio al mondo della nautica, con l’uso di corde marinaresche come manici o come elementi decorativi della borsa.
Per la sera le pochette Mjus svelano invece un lato più rock e audace attraverso l’uso di borchie e frange, colori shock e laminato, senza però mai perdere di vista praticità e femminilità; rispetto alle passate stagioni l’elemento di trasgressione rimane infatti più contenuto e meno esplicito.
Altri modelli protagonisti della nuova collezione sono poi il marsupio/borsa da portare in vita o a spalla e la borsa con i manici allungabili che evidenziano la continua voglia di giocare e sperimentare di questo brand di accessori italiano.

Mjus – Olip
Il marchio Mjus Shoes, è un brand italiano di calzature e accessori femminili artigianali realizzati per una donna moderna, libera e indipendente. Mjus Shoes è prodotto dall’azienda veneta Olip, fondata nel 1972 a Colà di Lazise sul lago di Garda e tutt’ora gestita dal fondatore Piero Oliosi. Tre sono i marchi dell’Azienda Olip: A.S. 98, Mjus Shoes e Mjus Rbl, e le loro collezioni di scarpe, borse e accessori sono distribuite in tutto il mondo (dall’Europa alla Cina, dal Nord America al Sud-Est asiatico, senza dimenticare la penisola arabica).
Olip in numeri:
● Produce ogni anno 1,6 milioni di paia di scarpe sotto i brand A.S. 98 e Mjus
● Il mercato italiano rappresenta il 15% del fatturato complessivo
● L’export è concentrato per il 50% sul centro Europa (Germania, Austria, Svizzera, Francia e Olanda) e per il resto è costituito da
Stati Uniti, Canada, Hong Kong, Cina, Italia, Scandinavia, Corea, Turchia, centro-sud America
● 150 dipendenti tra uffici direzionali, laboratori dei modellisti, magazzino e una linea di produzione in Italia a Colà di Lazise
● 1.200 addetti nello stabilimento di proprietà bosniaco
● 7.000 dealer nel mondo
● Olip alla sua normale produzione aggiunge anche quella realizzata per altri noti brand.

a cura della redazione