“Osmosi di narrazioni” #scattailbenecomune. Rappresentazioni e raccolte di Bene Comune con immagini e parole

slava2

L’Associazione FareRete Bene Comune lancia da oggi, un nuovo spazio di interazione, una nuova community sulla sua pagina Facebook “Osmosi di narrazioni” #scattailbenecomune, con lo scopo di allargare il coinvolgimento sul tema del ‘Bene Comune,’ ai soci, ai simpatizzanti di FareRete Bene Comune e anche a tutti coloro che ne avranno piacere.
L’iniziativa vuole ‘ingaggiare’, moltiplicare e trasferire il tema ‘Bene Comune’, per orientare
e dare nuove risposte, che possano trovare espressione anche nel così detto ‘pensiero
laterale’.
L’intento è di utilizzare i canali social network come facebook, con l’ausilio di strumenti
semplici, che possono essere usati da chiunque, come l’obbiettivo della macchina
fotografica o la pubblicazione di immagini tratte dalle arti visive. Con la pubblicazione di
brevi racconti ove emerga il concetto del Bene Comune, che possa valorizzare
l’immenso patrimonio di idee, azioni e spunti di Bene Comune che ci circondano.
L’iniziativa parte da oggi, data simbolica per quello che rappresenta, ‘Osmosi di narrazioni’#scattailbenecomune dal 4 maggio 2020, giorno molto speciale che ricorderemo, perché è il giorno in cui l’Italia entra nella fase 2 della pandemia da
Coronavirus.
Chiunque vorrà, potrà così dedicare in questo contesto, un’immagine speciale che esprima, anche, ma non solo, per ognuno di noi, il senso civico, il Bene Comune e il sacrificio che questo lock down ha rappresentato e che ancora rappresenta.

a cura della redazione