Rossana ospita Massimo Castagna “a Design Talks” l’evento Live Streaming che svela e racconta la storia e i progetti del Brand attraverso designer di fama internazionale

Rossana_Design Talks_Massimo Castagna_30 luglio 2020

 

 

L’APPUNTAMENTO È PER GIOVEDÌ  30 LUGLIO, ALLE ORE 16:30

Giunge al terzo appuntamento Design Talks, l’innovativo progetto firmato Rossana, fatto di incontri, riflessioni e scambi su una grande passione che connette: il design. Un progetto-evento in live streaming, dinamico e colto, che racconta attraverso il contributo dei più importanti designer italiani i modelli di cucine Rossana che hanno contribuito a tracciare la storia del brand e svela i nuovi progetti che lasceranno un segno nel design.

Ospite d’eccezione di questo nuovo appuntamento – in programma per giovedì 30 luglio, alle ore 16:30 – sarà Massimo Castagna, il cui nome nel mondo dell’architettura si è consacrato presto grazie alle grandi collaborazioni e ai continui successi che hanno portato la sua forte identità anche nel mondo del design.

L’incontro moderato da Gilda Bojardi, direttore di INTERNI e personalità internazionale nel mondo del design, sarà l’occasione per raccontare la collaborazione di Massimo Castagna con Rossana, che dal 2000 al 2019 ne è stato Art Director e ha firmato per il brand modelli di successo come HD23 e HT50 caratterizzate dalla libera aggregazione di singoli elementi che superano il concetto di cucina caratterizzata dall’anta e da un unico blocco coordinato, W75 e TK38 che esprimono una nuova dimensione del lusso understatement, TU23 che attraverso sistemi a colonne consente soluzioni progettuali e architettonici originali per l’utilizzo ottimale degli spazi, e K-IN e K-OUT un sistema dal design unico pensato per uso interno ed esterno, dove il design sfida la fisica grazie all’applicazione di un incredibile piano di lavoro scorrevole a sbalzo.

Durante il talk saranno affrontati anche temi legati al nuovo concetto di abitare, ai cambiamenti nel mondo del design a seguito dell’emergenza sanitaria che stiamo vivendo e all’influenza del design sulla convivialità.

Anticipare i tempi, agire, individuare nuove soluzioni fa parte del DNA di Rossana. Creare un hub dove colmare distanze tra gli individui e alimentare il senso di community, oggi più che mai, è tra gli obiettivi dell’innovativo Design Talks.

Un progetto di comunicazione unconventional che, grazie all’autorevolezza di designer riconosciuti “Ambassador” del design italiano nel mondo, prevede un programma di appuntamenti online su piattaforma Webinar per raccontare, approfondire e trovare un confronto su temi e passioni legati al mondo del design.

Design Talks rappresenta non solo un’occasione alternativa al momento che stiamo vivendo, ma una nuova sfida: quella di condividere vere emozioni e valori in modo digitale, restando connessi, aperti, sociali, incontrandosi senza perdere l’entusiasmo.

Il format interattivo di Design Talks prevede da giugno appuntamenti in diretta streaming, aperti a media, architetti, designer e followers che potranno incontrarsi e dialogare.

Un ruolo d’onore per tutto il progetto è riservato a Gilda Bojardi nel ruolo di moderatrice d’eccezione dei singoli appuntamenti e incontri con alcuni degli architetti che hanno collaborato e che collaborano con Rossana, da Massimo Castagna ospite di questo terzo appuntamento, a Michele De Lucchi protagonista del precedente incontro, a Carlo Colombo che sarà ospite di Design Talks a settembre. Con ognuno di loro sono affrontati e condivisi temi e spunti di riflessione sempre nuovi, con uno sguardo rivolto al futuro, ai trend e alla vision contemporanea in relazione al mutamento delle nostre abitudini.

Gli utenti potranno partecipare attivamente agli incontri live ponendo domande o rispondendo a eventuali sondaggi. Per partecipare agli incontri in live streaming su piattaforma Webinar basterà collegarsi al sito rossana.studiogusto.com, visionare il calendario degli appuntamenti di Design Talks e scegliere a quale incontro iscriversi. Gli incontri saranno inoltre successivamente disponibili anche sui canali social di Rossana.

About Rossana

Rossana, brand di Colombini Group, è da oltre 60 anni precursore di stile, design, tecnologia. Le cucine Rossana, punto di riferimento progettuale, tecnologico e qualitativo per l’intero comparto del design internazionale, rappresentano haute couture destinate a una clientela evoluta, in grado di apprezzare una personalizzazione dal taglio sartoriale. Le cucine Rossana, costruite con meticolosa attenzione per materia e dettagli, grazie al loro elevato grado di flessibilità sono pensate anche per progetti contract, dialogando e integrandosi con continuità in ogni specifica struttura edilizia e impiantistica. Grazie alla collaborazione con i più grandi nomi del design internazionale, come Giancarlo Iliprandi, Michele De Lucchi, Rodolfo Dordoni, Christoph Pillet, Massimo Castagna, Vincenzo De Cootis, Carlo Colombo e molti altri, Rossana è il brand che ha progettato la prima cucina con isola monoblocco, Isola. Il modello Isola, il progetto dirompente che ha rivoluzionato il mercato, è stato esposto al M.o.M.A. di New York nel ’72 ed è entrato con migliaia di installazioni nelle più belle case d’Italia e del mondo.

Oltre agli showroom monomarca di Londra, Milano e San Marino e ai mercati di riferimento europeo, americano e medio orientale, Rossana è in forte espansione nel mercato asiatico, dove punta a rafforzare la propria rete vendita in Cina.

About Colombini Group

Colombini Group, fondato nel 1965 dall’omonima famiglia nella Repubblica di San Marino, è oggi leader in Italia nel settore dell’arredamento con i propri marchi Colombini Casa, Febal Casa, Rossana e Colombini Group Contract, struttura specializzata nella progettazione e realizzazione di soluzioni chiavi in mano in ambito residenziale, hotellerie e commerciale. Il Gruppo vanta una superficie produttiva di circa 250 mila metri quadri, oltre 1.000 collaboratori ed una rete distributiva di oltre 6.000 punti vendita, di cui 170 negozi monomarca in vari paesi mondo.

Biografia Massimo Castagna

Nato il 13 novembre 1957 Massimo Castagna si è laureato in architettura nel 1984 presso il Politecnico di Milano. Inizia l’attività professionale nel 1986 fondando lo studio AD architettura.

Ha maturato una notevole esperienza professionale  nel campo dell’architettura, edifici residenziali, hotels, interior design, direzione artistica e design nel settore dell’arredamento, consulenze, progettazione e direzione artistica di punti vendita di arredamento.

Tra le principali realizzazioni il laboratorio “Piramide” per il comitato scientifico Everest-K2-CNR realizzato per il Consiglio Nazionale delle Ricerche, installato in Nepal dal 1991 a quota 5050 mt.

Ha sviluppato prodotti per Ceccotti Collezioni, Minotti poltrone e divani, Acerbis International, Rossana, Gallotti&Radice, Giorgetti, Henge, knIndustrie, Exteta, Flou.

È stato direttore artistico di Rossana cucine (dal 2000 al 2006) (dal 2010), Roda Interior Garden Design (dal 2004-2006), Ceccotti Collezioni (dal 2006 al 2009), Henge (da 2011).

a cura della redazione