Si è concluso con un importante risultato NATALE IN CAMPO 3 l’evento natalizio vicino ad associazioni e fondazioni benefiche

natale 2natale 1natale 3natale 4natale 5

Raccolti oltre 8000 euro a sostegno dei progetti dell’Associazione Amici di Sean

Condotto da Cristina Parodi e con la presenza di molte stelle dello sport e personaggi dello spettacolo

Si è svolta a Milano la terza edizione di Natale in campo, l’evento natalizio vicino ad
associazioni e fondazioni benefiche che, per questa edizione, ha scelto di raccogliere
fondi per l’Associazione Amici di Sean.
Natale in campo 3 conferma gli importanti traguardi delle edizioni precedenti
raccogliendo quest’anno grazie ad un’asta benefica oltre 8000 euro che andranno ad
aiutare giovani ragazzi e ragazze colpiti da lesioni del midollo spinale che li costringono a
immobilità permanente supportandoli nell’acquisto di sedie a rotelle e sostenendoli nelle
spese di viaggi e cure mediche per aiutare il difficile e costoso percorso di vita che una
tale condizione comporta. L’Associazione Amici di Sean, infatti, è stata fondata dal
giovane ragazzo Sean Hadfield, vittima di un incidente all’età di 9 anni che lo ha reso
tetraplegico e che oggi ha deciso di aiutare tanti altri giovani che si trovano nella sua
stessa condizione, il tutto a supporto del “Centro Nazionale per le lesioni del midollo
spinale” di Toledo.
Un ottimo risultato ottenuto grazie al contributo degli ospiti presenti durante l’aperitivo
organizzato da Soccerpass presso il PULLEY Restaurant&Club a Milano. La serata è
stata condotta da Cristina Parodi, mentre l’intrattenimento è stato affidato al DJ set di
Tommy Vee e Nicola Zucchi, che hanno accompagnato gli invitati durante tutta la durata
dell’evento con la loro musica.
Tra i tanti ospiti presenti molti calciatori: i Campioni del Mondo Gianluca Zambrotta,
Cristian Zaccardo e Simone Barone, Federico Peluso e Andrea Consigli del Sassuolo, Cristian Brocchi e Davide Brivio, ma anche personaggi del mondo dello spettacolo come Cecilia Capriotti, Francesca Rocco e Giovanni Masiero.
I fondi sono stati raccolti con le donazioni degli invitati e attraverso un’asta in cui sono stati
venduti i seguenti oggetti: una poltrona “Trono” realizzata dai “Gemelli Milano” e
personalizzata con maglia sportiva, una scultura luminosa Avangart di Marco Lodola,
un voucher per soggiorno presso “the Gentleman of Verona” la maglia di Dybala
autografata da tutta la Juventus.
Gli oggetti battuti all’asta da Cristina Parodi sono stati messi a disposizione da alcuni partner dell’iniziativa come: Adv Time, Avangart, Casa Sant’Orsola, Daniela Vanni, E-care, Emilgroup, Forte Village, Fratelli Rossetti, Gemelli Milano, Gianluca De Angelis, Gondrand, Gulliver, Hereos, Match Picture Italia, My Place, Ofelia, PULLEY Grill&Club, The Gentleman of Verona, Vinicio, Vivo Consulting.
Anche Natale in campo 3 è stato pensato e organizzato da Soccerpass, le cui fondatrici Sara Piccinini, Carla Duraturo sono da sempre vicine alle cause sociali e si occupano
dell’organizzazione di eventi di beneficenza a favore di diverse onlus e fondazioni. Nelle prime due edizioni di Natale in campo sono stati raccolti fondi con i quali sono stati portati a termine i progetti della Fondazione Pantani e della Onlus Ambarabaciccicoccò.

a cura della redazione