SPARTAN GT CARBON e SPARTAN GT. Il nuovo casco integrale della casa francese rappresenta l’ultima evoluzione nel segmento Sport Touring

spartan1spartan2

 

 
Dopo aver presentato, nel 2016, la versione “Carbon Skin” del casco al vertice della famiglia Shark Pulse, ora è il momento di SPARTAN GT CARBON e SPARTAN GT nella sua configurazione in fibre composite e grafiche esclusive.


In questa attuale fase di post lockdown, in cui i tradizionali modi di vita vengono ridefiniti e le regole dello stare insieme riviste, le due ruote stanno vivendo un momento di rinnovato protagonismo grazie alla loro intrinseca natura di mezzo che garantisce il distanziamento sociale e quindi la protezione dell’individuo.

In particolare, per il prossimo futuro, per viaggiare sulle medie/lunghe distanze, la moto rappresenterà sicuramente l’alternativa più valida e affidabile. Da questo punto di vista, e non solo da quello della sicurezza stradale, il nuovo Spartan GT e GT CARBON si rivela, per le sue caratteristiche, il miglior compagno di avventura possibile.

 

Eccellenza nel segmento sport touring, il nuovo modello beneficia, infatti, delle ultime innovazioni e del know-how storico di Shark: più silenzioso e stabile durante gli spostamenti più lunghi, Spartan è anche particolarmente leggero e performante nella guida veloce, dove si apprezzano la sua completa dotazione di accessori e l’efficace ventilazione interna. Nuova anche la visiera che deriva direttamente da quella del top di gamma sportivo.
a cura della redazione