Torna Mipel con l’edizione 111 a significare la relazione fra tre elementi quali cielo, uomo e terra

Mipel

 

MIPEL: DAL 12 AL 15 FEBBRAIO 2017 A FIERA MILANO RHO. FEDERAZIONE MODA ITALIA SARA’ PRESENTE CON UNO STAND

Torna a Milano l’attesissimo appuntamento dedicato alla Pelletteria Made in Italy e non solo. Milano si prepara ad aprire le porte all’edizione numero 111 di MIPEL.

TheBagshow, in rassegna dal 12 al 15 febbraio 2017 a FieraMilano-Rho, presentando le collezioni FW2017/18 composte da borse, articoli di pelletteria e accessori moda con una forte componente Made in Italy, si conferma come punto di riferimento del settore.

A proposito di borse la mostra “Inside Out. The social life of bags”  che inaugurerà lunedi 13 febbraio racconterà l’artigianlaità e il design delle borse italiane e la loro funzione nell’evoluzione dei ruoli femminili dagli Anni 60′ ad oggi. L’esposizione sarà  aperta gratuitamente al pubblico il giorno successivo, martedi 14 febbraio.

Quattro giorni dedicati alle eccellenze e alle novità più interessanti, condensati in 10.000 metri quadrati di area espositiva, dove oltre 300 aziende, tra brand noti, griffe emergenti e trend setter, esporranno le proprie creazioni.  Più di 24.000 visitatori all’anno: numeri da capogiro che confermano come MIPEL sia un appuntamento irrinunciabile per promuovere e condividere le nuove proposte di stile. “Nuovi il Tema e la campagna creativa di questa edizione la numero 111 ad indicare la relazione fra tre elementi quali cielo, uomo e terra, che si lega al significato simbolico del numero della prossima edizione Mipel: 111, la cui somma forma un 3. Il tema raffigura un globo sospeso in cui borse e accessori, si intrecciano in una simbolica trama, il cui cuore è la città di Milano” come spiega il realizzatore e giovane artista figurativo Federico Bassi. A questo concetto si ispira anche l’allestimento dei padiglioni. Il layout espositivo continua ad essere composto da sezioni complementari tra loro, che rendono la rassegna variegata e attrattiva: si conferma il progetto di “The Glamourous” lanciato a febbraio 2015 e in collaborazione con Camera Italiana Buyer Moda, dedicato ai designer emergenti presentati da buyer italiani affermati, i quali daranno loro visibilità sia all’interno dell’area dedicata in fiera sia nelle vetrine dei propri store. Altra sezione confermata è “Scenario”, lo spazio più alternativo del salone, pensato per le aziende emergenti che propongono un prodotto di design e di ricerca. La sezione è caratterizzata da un tema e una cornice sempre diversi, con lo scopo di valorizzare al meglio i prodotti presentati.

MIPEL si svolge in contemporanea e accanto a The MICAM, il salone internazionale delle calzature, con cui attua importanti sinergie e condivide la reception d’ingresso

a cura della redazione