Vinitaly: Bottega ha celebrato i 40 anni dell’azienda e ha presentato il libro Spirit of Life

Bottega 1Bottega 2

Martedì 11 aprile l’azienda Bottega ha celebrato al Vinitaly i propri 40 anni. Fondata nel
1977 a Pianzano di Godega (TV) da Aldo e Rosina Bottega, è oggi una solida realtà del
panorama enologico.

Alle origini era esclusivamente una distilleria e aveva nella grappa il proprio core business.

Nel 1983 la prematura scomparsa di Aldo ha imposto al diciannovenne Sandro,
coadiuvato dai fratelli Barbara e Stefano, oltreché dalla madre Rosina, di prendere le
redini della piccola azienda familiare.

Le bottiglie in vetro soffiato, che regalano una nuova immagine glamour alla grappa,
rappresentano il primo volano di una crescita inarrestabile.

Il Fragolino è un secondo tassello che contribuisce a far lievitare il fatturato.

Contemporaneamente nell’ottica della diversificazione nasce il primo Prosecco Il Vino dei
Poeti e il primo Limoncino. Siamo negli anni ‘90 e la Distilleria Bottega ha ormai una ben
precisa identità in Italia e all’estero.

Successivamente l’approccio al mondo del vino è sempre più stretto e l’azienda fa
convivere la doppia anima di cantina e di distilleria. Il rapporto di amicizia con Stefania
Sandrelli è l’occasione per produrre il primo Chianti. Seguono poi nei primi anni 2000
l’Amarone, il Brunello di Montalcino e i grandi rossi veneti e toscani. La Grappa Spray è un
importante strumento di comunicazione che incuriosisce e attrae.

Bottega Gold, il Prosecco Doc caratterizzato dalla bottiglia con livrea dorata, contribuisce
fortemente alla notorietà dell’azienda e dà un’ulteriore spinta al fatturato.

Nel 2007 la famiglia Bottega inaugura a Bibano di Godega (TV) una nuova sede, consona
alla nuova dimensione. Una casa colonica del XVIII secolo, ristrutturata nel pieno rispetto
dell’architettura originaria ospita la distilleria e parte degli uffici. Altre strutture vengono
edificate ex-novo per la cantina, il magazzino e gli uffici tecnici.

Nel 2013 la Distilleria Bottega cambia ragione sociale e si trasforma in Bottega S.p.A.

Oggi l’azienda è leader nel mercato Duty Free ed è presente in oltre 130 paesi nel mondo.
L’assortimento completo di vini spumanti, vini rossi, vini bianchi fermi, grappe, distillati,
liquori consente di coprire l’intero panorama del beverage.

Il Vinitaly, a cui l’azienda partecipa come espositore ininterrottamente dal 1987, è stato il
contesto ideale per ricordare l’anniversario dei 40 anni. Allo stand Bottega è stata servita
una torta celebrativa con placche dorate e uno speciale Jeroboam Bottega Gold
personalizzato con la dicitura in cristalli “Bottega, Since 1977, 40 Years”

In questa occasione è stato inoltre presentato il libro Spirit of Life, firmato da Sandro
Bottega e dal giornalista neozelandese Peter Dowling. Dedicato alla grappa, raccoglie 63

ricette della cucina italiana e delle cucine del mondo. In ognuna di esse il nostro distillato
di bandiera è indicato come ingrediente per la preparazione dei piatti o in alternativa come
accompagnamento. Segue una breve raccolta di 15 ricette di cocktail a base grappa.

L’introduzione di Fausto Sartori è un excursus sulla storia dell’acquavite, dall’antichità ai
giorni nostri. Un capitolo di Luigi Odello racconta il processo produttivo della grappa e le
sue caratteristiche.

a cura della redazione

Il volumetto di 158 pagine è stato realizzato in due versioni separate: italiana e inglese.

a cura della redazione