Visite guidate e sfide per aguzzare la vista. Qualche occasione per tornare al museo Bagatti Valsecchi

silent

Il Museo  Bagatti  Valsecchi  celebra  la  fine  di  settembre  e l’arrivo dell’autunno proponendo al pubblico attività già sperimentate con successo. Per i due weekend di settembre (18 e 19, 25 e 26), il venerdì e il sabato i visitatori saranno infatti  omaggiati  del  Silent  Book: un  piccolo  libriccino composto  di  sole immagini che accompagna a ricercare  i particolari  e gli oggetti della collezione durante  il  percorso  di visita. Guardare il Museo con occhi nuovi, giocando a scoprire i dettagli e icolori degli ambienti e  delle  collezioni:  è  questo  l’obiettivo  del  Silent  Book,  un  piccolo  libro realizzato nel 2006 grazie alla generosa sponsorizzazione della  Fondazione  Cologni  dei  Mestieri d’Arte, accessibile a tutti i visitatori perché privo di barriere linguistiche e culturali. Domenica 27 settembre (ore 15 e ore 16), invece, due visite guidate alla collezione e alle stanze di Casa Bagatti Valsecchi, accompagnati da guide professioniste.  Le visite sono gratuite, incluse nel biglietto d’ingresso intero (10 euro). Per tutto il mese di settembre il Museo manterrà l’orario ridotto: da venerdì adomenica, dalle13.00alle 17.45 (ultimo  ingresso  ore  17). Audioguide  e  schede  didattiche  sono sempre disponibili gratuitamente sul sito del museo www.museobagattivalsecchi.org

DETTAGLI Venerdì 18 e 25 e sabato 25 e 26 settembre: Silent book in omaggio a tutti ivisitator iDomenica 27 settembre (ore 15 e ore 16): Visita guidata alla collezione, gratuita, incusa nel biglietto d’ingresso (10 euro). Prenotazione obbligatoria sul sito del Museo

a cura della redazione