Cosmofarma Exhibition 2010.

Unipro investe nel canale farmacia e presenta la ricerca GFK Eurisko

 

 

 

Milano, 4 maggio 2010Il Gruppo Cosmetici in Farmacia (GCF) di Unipro, partecipa all’annuale appuntamento  con la più importante fiera italiana del settore, giunta alla quattordicesima edizione, che si svolge a Roma dal 7 al 9 maggio.

Le aziende del Gruppo Cosmetici in Farmacia (GCF) di Unipro partecipano a Cosmofarma con propri stand e con un’esposizione collet­tiva/istituzionale che quest’anno ospita 8 im­portanti società a conferma dell’andamento positivo del canale che nel 2009 registra una crescita del 3,2% e un valore di 1.4314 milioni di euro.

 

Venerdì 7 maggio al Farmashow nel Padiglione 12, alle ore 14, il Gruppo Cosmetici in Farmacia presenta i dati della ricerca effettuata per Unipro da GFK Eurisko, dal titolo ‘Caratteristiche e motivazioni del consumatore di cosmeti­ci in Farmacia’ dalla quale emerge il profilo dettagliato del consumatore di cosmetici in farmacia: in larga parte fem­minile, alto spendente e sofisticata.

Dopo la presentazione dei dati di Gianluca Nar­done, Sinottica Department Ma­nager di GFK Eurisko, segue un dibattito mo­derato da Lorenzo Verlato, a cui partecipano oltre al Presidente del GCF, Franco Brambilla, anche il Vice­presidente di Federfarma, Gioacchino Nicolosi, France­sco Rastrelli Presidente dell’Or­dine dei Farmacisti di Brescia e delegato nazionale ai rapporti Fofi/Unipro e Elisabetta Invernici, beauty editor.

 

Numerose sono le iniziative organizzate dal Gruppo Cosmetici in Farmacia, come il corso ECM su ‘La funzionalità cosmetica’ organizzato dal Consorzio RTC, del 7 maggio (Pad. 13 – sala Magnolia) con la presenza di eminenti relatori fra cui il Professor Leonardo Celleno e la pro­fessoressa Carla Scesa, dell’Università Catto­lica di Roma, Gianfranco De Paoli, imprendi­tore, Luca Nava di Unipro e l’Avvocato Sonia Selletti.

 

Durante la manifestazione allo stand istitu­zionale di GCF (Pad. 13 Stand F2) i visitatori possono co­noscere le novità e gli aggiornamenti del settore e ritirare la pubblicazione ‘Gui­da pratica alle funzionalità del cosmetico’ con i riferimenti delle aziende del Gruppo.

 

Quest’anno, inoltre, Cosmofarma ospita la prima presenza ufficiale dell’Associazio­ne Italiana Informatori Cosmetici Qualificati, AIICQ, che ha in serbo numerose iniziative, come i corsi ICQ che si stanno istituendo nelle Università di tutta Italia,  e il primo convegno nazionale che si terrà il 12 giugno in Calabria  con la presenza del Presidente di Confin­dustria Calabria, Umberto De Rose, di Mar­cella Marletta, direttore dell’ufficio cosmeti­ci del Ministero della Salute, del profes­sor Leonardo Celleno, direttore del centro ricerche cosmetologiche Università Cattoli­ca di Roma, di Francesco Rastrelli Presidente dell’Ordine dei Farmacisti di Brescia e dele­gato nazionale rapporti Fofi/Unipro e di un rappresentante di Feder­farma. È stato anche invitato per un saluto il Presidente della Regione Calabria Giuseppe Scopelliti.

 

Franco Brambilla, presidente del Gruppo Cosmetici in Farmacia, registra aspettative molto positive sia per il canale che per i risultati della manifestazione. <<Un recente studio del Censis, commissionato dal Ministero della Salute conferma ancora una volta l’altissimo gradimento che riscuote, tra gli italiani, il servizio offerto dalla farmacia. Al raggiungimento di questo risultato di grande soddisfazione – sottolinea il presidente di GCF – penso che l’industria cosmetica abbia dato un importante contributo, attraverso prodotti di grande valore scientifico, ma anche grazie all’attenzione continua verso lo sviluppo delle competenze necessarie per una vera e propria cultura del benessere nel settore>>.

 

 

Per informazioni:  Daniela Pezzetti, tel. (+39) 02.281773.47 –  daniela.pezzetti@unipro.org

a cura della redazione