Habitaria:

la parola ai clienti

 

Non basta volersi mettere dalla parte del cliente per essere capaci di comprendere ed interpretare le sue necessità legate alla casa. Occorre cogliere, prima di tutto, quali sono le sue esigenze. Per mantenere o aumentare il livello di soddisfazione dei clienti è necessario attivare un processo continuo di miglioramento. La misurazione della “customer satisfaction” è il segno della consapevolezza dell’importanza del giudizio dell’utente finale per orientare le scelte e valutare in modo oggettivo la qualità dei servizi proposti.

Il Signor Leonardo Moglia ha acquistato la sua casa all’interno del complesso HABITARIA realizzato da La Ducale SpA e si è prestato ad un’intervista: 
COME DOVREBBE ESSERE UNA CASA DI OGGI?
“Le case dei nostri giorni, adeguate ad ogni contesto paesaggistico, dovrebbero innanzitutto rispettare i canoni estetici della linearità, dell’essenzialità e della morbidezza visiva.
Punto fondamentale delle nuove abitazioni, visto dall’acquirente, dovrebbe essere il tipo di materiale impiegato per la costruzione (in tutte le sue parti), la classificazione energetica con minor impatto ambientale e visivo, la funzionalità degli edifici.”
COM’E’ VENUTO A CONOSCENZA DI HABITARIA?
“A Dicembre 2010 abbiamo scoperto HABITARIA per caso, navigando in internet e consultando le nuove costruzioni della zona.
Successivamente abbiamo avuto modo di conoscerla meglio anche tramite carta stampata e pubblicità.”
CHE ASPETTATIVE AVEVA PRIMA CHE IL TEAM COMMERCIALE LE ILLUSTRASSE IL PROGETTO?
“Non conoscendo bene la realtà di Paullo e in generale di Ducale S.P.A. non avevamo idea di come potesse svilupparsi il progetto, anche se siamo rimasti colpiti molto positivamente dal sito internet.”
CI DICA LE SUE IMPRESSIONI RELATIVE ALL’HABITARIA POINT, ALL’APPARTAMENTO  TIPO E AL SISTEMA DI REALTA’ VIRTUALE/AUMENTATA UTILIZZATO IN APPUNTAMENTO.
“L’HABITARIA POINT ci è parso fin da subito formato da una squadra di persone valide, trasparenti ed affidabili. Un team giovane ed unito, competente in materia, capace di catturare l’attenzione del cliente con spiegazioni esaurienti e dettagliate. Pronti a rispondere a tutte le domande/curiosità del cliente, porgendo sempre la massima discrezione.
L’appartamento campione, per come è stato strutturato (ampia metratura) e per come è stato allestito rende bene l’idea del prodotto finito. Poter toccare con mano parte del capitolato (porte, infissi, zanzariere, impianto di riscaldamento, legni utilizzati per i pavimenti) è per il cliente un motivo di sicurezza maggiore e per l’impresa una forma di forza.
Anche la realtà aumentata riesce a soddisfare al meglio la visione d’insieme, mettendo in risalto dettagli che potrebbero sfuggire visionando solo un semplice plastico.”
QUALI SONO I MOTIVI CHE L’HANNO SPINTA AD ACQUISTARE HABITARIA?
“Sicuramente la cosa che più incide sulla scelta di acquisto di una casa è la struttura nel suo insieme. I punti di forza di HABITARIA, che alla fine ci hanno definitivamente convinti, sono la disposizione sul territorio, la forma geometrica della costruzione, i tipi di materiali utilizzati, le rifiniture, il capitolato e la geotermia.”
SE HA VISIONATO ANCHE ALTRE SOLUZIONI ABITATIVE CI PUO’ DIRE QUALI SONO LE PRINCIPALI DIFFERENZE CHE HA RISCONTATO NEL PRODOTTO E NEL SERVIZIO COMMERCIALE?
“Essendo in cerca di una nuova casa, ovviamente, abbiamo visionato diverse realtà sul territorio.
Sicuramente, tra le nuove costruzioni, in HABITARIA ci ha molto colpiti la cura dei singoli dettagli:
le porte d’ingresso, oltre alla qualità, offrono anche la possibilità di abbinare i colori che meglio si adattano all’arredamento.
Gli infissi ,che abbiamo toccato con mano, sono sicuramente di standard elevato e non sono i soliti legni tanganika (trovati praticamente ovunque).
Le parti comuni e i davanzali privati sono arricchiti di particolari e dettagli ricercati (l’utilizzo dell’ardesia ligure).
Il tetto d’erba e il recupero delle acque piovane sono gli ultimi ritrovati della tecnologia.
Tutto quello sopra descritto, nelle le case viste, non lo abbiamo trovato.
Per quanto riguarda il servizio commerciale, possiamo confermare senza dubbio che, a differenza di altre realtà, in HABITARIA abbiamo sempre trovato professionalità e trasparenza.
Il cliente ha la necessità di sentirsi tranquillo ricevendo risposte concrete e credibili, questo lo abbiamo trovato.
Prima di conoscere HABITARIA ci è capitato di incappare in servizi commerciali abbastanza improvvisati, dove si capiva a pelle che la cosa più importante era accaparrarsi il cliente, tenendo a volte nascosti dettagli importanti relativi all’acquisto.”
E’ RIMASTO SODDISFATTO DEL PRODOTTO ACQUISTATO E DELLA PROFESSIONALITA’ E DISPONIBILITA’ MANIFESTATA DAL TEAM COMMERCIALE HABITARIA?
“Ci riteniamo soddisfatti del prodotto acquistato, ormai quasi interamente realizzato. L’abbiamo seguito in tutte le varie fasi, ponendo la massima attenzione a tutti i dettagli. Il team commerciale ribadiamo che ci è sempre stato vicino, disponibile, puntuale e preciso. A tutte le domande abbiamo ricevuto risposta, siamo sempre stati informati di qualsiasi nuova iniziativa, di tutti i progressi e di tutte le novità.”
CONSIGLIEREBBE DI ACQUISTARE UNA CASA ALL’INTERNO DEL COMPLESSO RESIDENZIALE ECOSOSTENIBILE HABITARIA?
“Abbiamo già provveduto a pubblicizzare HABITARIA, ad amici e conoscenti, sperando di poterli avere in futuro come vicini di casa.”

La soddisfazione del cliente è alla base dell’attività aziendale de La Ducale Spa, società di sviluppo immobiliare del Gruppo Tecnocasa.

a cura della redazione