Elio e le Storie Tese, Taleggiatori dop:

la band milanese sarà in prima fila con una partecipazione attiva alla campagna dedicata ai Taleggiatori che si chiuderà con un grande concerto per gli appassionati di Taleggio.

Treviglio, 16 marzo 2011 – Questa nuova iniziativa corona un percorso mirato ad un riposizionamento del Taleggio su un target più giovane rispetto al trend che lo voleva un prodotto consumato soprattutto dai 35 anni in avanti. Un’impresa realizzata con successo dai Taleggiatori, che attraverso il sito a loro dedicato, italeggiatori.it, organizzano incursioni per le vie di Milano, coordinano azioni di guerrilla marketing, invitano gli utenti del web ad iscriversi per presenziare gratuitamente ad eventi musicali di gran successo, a partecipare a concorsi che premiano estro e creatività, ad iscriversi per ricevere gli strumenti informativi del Consorzio, sempre secondo uno stile originale e anticonformista.
Come sempre l’estro e la creatività caratterizzano le iniziative dei Taleggiatori, che per questo nuovo anno di attività collaboreranno con gli artisti più creativi e irriverenti del panorama musicale italiano: Elio e le Storie Tese. Il gruppo milanese parteciperà attivamente alla campagna di promozione del Taleggio attraverso canali inusuali, media alternativi e contributi video che verranno distribuiti sul web, attività che culmineranno in un grande evento musicale, un concerto che vedrà protagonisti proprio Elio e le Storie Tese.
Un’iniziativa promossa dal Consorzio Tutela Taleggio e rivolta ai giovani consumatori, agli amanti di un formaggio al passo coi tempi, un prodotto che incontra e sposa il gusto, gli interessi e l’entusiasmo dei giovani.

Lo stile della band Elio e le Storie Tese, che continua da anni ad intercettare con grande successo il mood delle nuove generazioni, è perfettamente in linea con lo spirito dei Taleggiatori. Il Consorzio Tutela Taleggio vuole promuovere anche in questo caso il consumo consapevole di uno dei prodotti tradizionali e di qualità del territorio, un esempio di eccellenza gastronomica e genuinità alimentare.
Per qualsiasi informazione su questa attività che coinvolge Elio e le Storie Tese, si può consultare il sito www.italeggiatori.it

Consorzio Tutela Taleggio
Il Consorzio Tutela Taleggio è stato costituito come ente senza scopo di lucro, nel 1979, nove anni prima del formale riconoscimento della denominazione d’origine. Le attività del Consorzio sono volte alla tutela, al miglioramento qualitativo e alla promozione della produzione e del commercio del prodotto. Per le proprie attività il Consorzio lavora in stretta collaborazione con Istituti di ricerca, Istituti universitari, con dell’Ispettorato Centrale della Tutela della Qualità e Repressione Frodi dei prodotti agro-alimentari e i NAS (Nuclei Anti Sofisticazione) dell’arma dei Carabinieri.

per ulteriori informazioni:

Simona Bravi
02 36565485 335 1833449
sbravi@consiliumcom.it

a cura della redazione