Giustizia Guido Alpa (CNF):

"il 3 luglio incontro con il ministro della giustizia AnnaMaria Cancellieri"


Roma. “Facendo seguito alla richiesta del Consiglio nazionale forense di un incontro urgente, inviata lo scorso 17 giugno, il ministro della giustizia Annamaria Cancellieri ha fissato la data il prossimo 3 luglio”.

Lo ha annunciato il presidente del Consiglio nazionale forense, inviando oggi una lettera agli Ordini forensi rappresentativi dei 26 distretti.
 
L’incontro era stato chiesto dal CNF all’indomani dell’approvazione, da parte del consiglio dei ministri, del decreto legge “del fare”, che ha introdotto misure ritenute non adeguate a risolvere la questione di come garantire il miglior servizio giustizia ai cittadini, sotto il profilo processuale, economico e organizzativo.

“L’efficienza della giustizia è un valore per l’Avvocatura e un obiettivo al quale lavoriamo perché strettamente connessa al pieno realizzarsi dei diritti dei cittadini. Come sempre non faremo mancare il nostro contributo di proposte concrete, in parte già anticipate al ministro nella lettera del 20 giugno”, dichiara Alpa. “Le riforme in materia di giustizia, dopo anni di interventi a-sistematici, devono fondarsi su una riflessione ampia e completa, condivisa con tutti gli operatori che nei diversi ruoli, tutti indispensabili, concorrono alla giurisdizione”.
 

a cura della redazione