CAFàNOIR:

affronta con grande personalità il prossimo A/I 2010

La nuova collezione autunno/inverno 2010 di CAFèNoir rende protagonisti i must della stagione: decolletè,tronchetti, e stivali di diverse misure dal gusto raffinato si fanno notare grazie ai piccoli ma importanti dettagli: suole con carro armato che rendono grintose semplici francesine e suede multicolori che rallegrano gli abbinamenti e catturano l’attenzione,tessuti in piumino per stivali, ankle boots e dettagli in pelo guidano la donna CAfèNOIR nel caldo abbraccio dell’inverno facendola sentire coccolata e sempre originale.
I materiali sono trattati per resistere a situazioni climatiche diverse e perchè no ,data la stagione, anche avverse, come pelli ingrassate dal gusto vintage che vengono mescolate a materiali tecnici, come il nylon e agli irrinunciabili nappa e camoscio  che contribuiscono a dare alle linee BON TON WORKER CITY un effetto unico.
Per le anime più rock CAFèNOIR gioca con le tonalità dell’inverno valorizzando al meglio l’intramontabile nero, colore per eccellenza dell’imperante GOTHIC DARK prendendo in prestito, forse con qualche eccesso
 di troppo, zip metalliche, borchie, fibie e bottoni dal vecchio giubbotto chiodo.

Il brand interpreta ,poi, l’intramontabile ENGLISH CLASSIC con la dinamicità dei nostri giorni  infondendo a golf style su booties a tacco alto ,impreziosite da capettature  e code di rondine, toni caldi e rassicuranti anche nelle tre versioni multicolour : day, afternoon e dark per vivere tre diversi momenti della giornata.
L’uomo CAFèNOIR trova nella linea autunno inverno veri e  propri MUST HAVE:sia che si tratti delle comode e imperanti sneakers rivisitate sui dettagli delle nuove tendenze a modelli con richiami classici  sia che si tratti delle boots e stringate con effetti delavati, suede e pelli ingrassate dai toni delicati delle linee URBAN.
Ancora più ampia e divertente la collezione uomo donna di BORSE E ACCESSORi per i quali il brand propone tantissimi divertenti modelli da abbinare alle calzature per colori e materiali.
Insomma anche per questa stagione CAFèNOIR ha pensato  ,sia pur con qualche eccesso ma con grande personalità , quasi a tutto e a tutti!.
Gianni Acerbi