Parte dai Navigli “Le Sacre Dimore”,

il grand tour musicale nelle chiese lombarde

 E’ stata presentata ieri,nella splendida cornice del Circolo della Stampa di Milano, la rassegna musicale “Le Sacre Dimore”, che partirà Sabato 26 giugno dal capoluogo Lombardo. Alla conferenza sono intervenuti Davide Boni Presidente del Consiglio della Regione Lombardia, Bruno Dapei Presidente del Consiglio della Provincia di Milano, Manfredi Palmeri Presidente del Consiglio Comunale di Milano, Emanuele Errico Presidente di Navigli Lombardi s.c.a.r.l., Rosantonia Baroni Presidente Vicario dell’Associazione Pietro Mongini, Adriano Bassi Direttore Artistico dell’Associazione Pietro Mongini.
Saranno, dunque,le suggestive vie d’acqua milanesi a salutare l’esordio della rassegna, che Sabato 26 giugno terrà il concerto inaugurale  nella Chiesa di San Cristoforo, in via San Cristoforo 3, a Milano. Per l’occasione, infatti, il Coro e l’Orchestra “Ludwig van Beethoven” e i rispettivi Direttori giungeranno all’appuntamento percorrendo il Naviglio Grande a bordo di un battello per la gioia di Emanuele Errico Presidente di Navigli Lombardi S.a.c.r.l. da sempre attento al patrimonio Consortile.
Il viaggio in 13 tappe proposto da questa 4a edizione della manifestazione,organizzata dall’Associazione Pietro Mongini- ha spiegato Rosantonia Baroni- è dedicato alla “Lombardia in Italia e nel Mondo" ed è stato possibile grazie anche al contributo e al patrocinio del Consiglio Regionale della Lombardia e di Navigli Lombardi s.c.a.r.l. nonchè della Provincia  e del Comune di Milano che il Presidente Vicario ha, apertamente, ringraziato sostenendo che: "E’ per noi motivo di grande soddisfazione proseguire in questo atto d’amore nei confronti della musica rappresentato da Le Sacre Dimore, una proposta di assoluta qualità  giunta quest’anno alla sua 4a edizione. Vogliamo ringraziare in particolare la Presidenza della Regione Lombardia, che ha reso possibile questo percorso culturale, e la società Navigli Lombardi per il suo importante contributo a sostegno dell’iniziativa”.
Soddisfazione è stata anche espressa dalle autorità presenti ad incominciare da Davide Boni che ha dichiarato come "l’iniziativa rispecchi pienamente lo spirito regionale e permetta di passare attraverso luoghi romantici per far comprendere alla gente quanto ricca sia la Lombardia" mentre  Bruno Daipei raccontando , a sua volta, un’esperienza personale di un recente viaggio in Armenia ha riferito "quanto importante sia l’apporto anche spontaneo della musica" auspicando un pieno successo dell’iniziativa.
Altrettanto ha fatto Manfredi Palmieri riportandosi al concetto di "sacro" che ,letteralmente,  significa seguire per arrivare a mettere in evidenza l’importanza del territorio e delle vie d’acqua che hanno permesso ,nei secoli, lo sviluppo di Milano e della Lombardia.

“Le Sacre Dimore” ha , poi, spiegato il Maestro Adriano Bassi, presenterà musiche inedite di compositori della scuola sinfonica lombarda tra il Settecento e l’Ottocento,  tra cui nomi eccellenti della cultura musicale milanese e regionale quali Giovan Battista Sammartini, Maria Teresa Agnesi, Giulio Giulini, Stefano Pavesi, Giovanni Battista Lampugnani e Ferdinando Bertoni. Il progetto, ideato e curato da Rosantonia Baroni è stato reso possibile dal  prezioso lavoro filologico e di ricerca dei Maestri Filippo Emanuele Ravizza,dello stesso Adriano Bassi e di Marco Pinotti csi sono sforzati attraverso minuziose e  non facili di ricerche dovute alla difficoltà data dal periodo (improntato alla committenza) di scovare brani ,il più possibile, inediti e spontanei.  Il programma sarà completato e impreziosito da esecuzioni di brani di Bach, Mozart, Vivaldi ed Haendel. 

All’elevato livello musicale dei concerti che la rassegna intende proporre gratuitamente al più vasto pubblico,- ha poi aggiunto Davide Boni- si unisce la riscoperta di significativi luoghi di culto delle città lombarde, tesori architettonici come l’Abbazia di Morimondo, la Basilica di San Pietro in Ciel d’Oro a Pavia, la Chiesa romanica di San Colombano a Vaprio d’Adda. Edifici che, oltre al proprio valore storico, artistico e religioso, offrono una cornice altamente suggestiva e garantiscono inoltre un’eccellente acustica.

Le chiese di San Cristoforo e di Santa Maria delle Grazie al Naviglio ospiteranno gli appuntamenti milanesi della manifestazione, rispettivamente Sabato 26 giugno e Sabato 14 agosto. I due concerti sono inseriti nel programma di “Estate sui Navigli”, la rassegna di Navigli Lombardi che animerà i canali cittadini con un ricco cartellone di musica, spettacoli, arte, sport ed altri eventi.

Ultima delle 13 tappe di questo avvincente tour musicale – ha concluso Baroni-sarà Barza d’Ispra, che Giovedì 30 settembre ospiterà il concerto conclusivo de “Le Sacre Dimore”, presso la Chiesa di Casa don Guanella, sede dell’Associazione P. Mongini.

 
 
L’Associazione “Pietro Mongini” – Un voce verdiana a Ispra viene costituita nel 2001 e prende il nome per onorare la memoria dell’illustre concittadino, primo interprete dell’Aida di Verdi nel ruolo di Radames. L’ Associazione, senza scopo di lucro, ha la peculiarità di diffondere la cultura attraverso la promozione di un programma annuale, “Aequationes”, che si articola in conferenze, convegni di studio, concorsi internazionali, presentazioni di libri, concerti e ricerche in campo musicale. Al progetto culturale dell’Associazione Mongini partecipano prestigiosi Enti e Istituzioni presenti in Lombardia e sul territorio nazionale. Emanazione dell’Associazione sono l’Orchestra e il Coro “Ludwig van Beethoven”.La sede legale è situata presso la settecentesca villa che fu la dimora di Pietro Mongini, a Barza d’Ispra (Va), mentre la sede organizzativa è a Milano.

 

La IV edizione della Rassegna concertistica si svolgerà dal 26 giugno al 30 settembre 2010

 

Ecco il programma

 

26 giugno – MILANO, Chiesa di San Cristoforo

 

03 luglio – PAVIA, Basilica di San Pietro in Ciel d’Oro

31 luglio – VAPRIO D’ADDA, Chiesa romanica di San Colombano

 

06 agosto – OSTIGLIA, Chiesa della B.V. Maria

07 agosto – PAVIA, Basilica di San Michele Maggiore

14 agosto – MILANO, Chiesa di Santa Maria delle Grazie al Naviglio

21 agosto – SAN GIORGIO SU LEGNANO, Chiesa del Crocifisso

29 agosto – LONATE POZZOLO, Chiesa di Sant’Eugenio a Tornavento

 

05 settembre – BERNATE TICINO, Chiesa di San Giorgio

11 settembre – OSSUCCIO, Santuario della Beata Vergine del Soccorso

18 settembre – BARASSO, Chiesa di San Martino

25 settembre – MORIMONDO, Abbazia, Chiesa Sancte Marie de Morimundo

30 settembre – BARZA D’ISPRA, Chiesa di Casa don Guanella (già Villa Mongini)

 

 

 

Per informazioni:

 

Associazione “Pietro Mongini”
Tel: 3483836051

 

 

 

 Navigli Lombardi S.c.a.r.l.

Locomia srl

Via Molino delle Armi, 11 – 20123 Milano

Tel:  +39 02.783807  – Email: info@locomia.it

Contact: Giuseppe M. Bianchi – 3312454705
 a cura della redazione