Microsoft, Intell e Dell:

premiano Astra Ricerche

A un mese dalla conclusione del concorso "Premia il tuo Business", il progetto, promosso da Microsoft, Intel e Dell con l’obiettivo di stimolare e migliorare la consapevolezza che le PMI hanno dell’importanza di investire in innovazione e quindi in tecnologia, un’apposita giuria ha decretato la vittoria di Astra Ricerche per avere presentato il miglior beneficio di utilizzo della dotazione hardware e software messa in palio. Il progetto presentato è risultato avere l’approccio piu’ innovativo, pertinente al proprio modello di business e con le potenzialità più vantaggiose per la crescita dello stesso.
"Premia il tuo Business" è stato lanciato il 2 marzo e si è concluso il 31 maggio. Nel corso dei suoi tre mesi sono state circa 1.400 le aziende che si sono registrate al concorso candidandosi con le proprie iniziative e concorrendo per aggiudicarsi i prodotti hardware e software messi in palio.
Astra Ricerche è un istituto di ricerche sociali e di marketing.
Fondato nel 1983 da Enrico Finzi, ha svolto in una prima fase attività di consulenza strategica, sviluppato strategie di marketing, studi di posizionamento di mercato, valutazione di marche e aziende per poi ampliare-dalla fine degli anni ’80- i propri servizi alle ricerche sociali e di marketing oltre che alle previsioni a medio termine nei settori più dinamici.
Attraverso ricerche mirate, l’azienda studia in particolare il mercato italiano, sia B2C che B2B, con esperienza in numerosi settori merceologici e con l’utilizzo di metodologie quantitative e qualititive. Astra Ricerche ha, inoltre, una consolidata esperienza nello studio della comuniaczione delle aziende.
" Siamo molto soddisfatti per la vincita di questo premio che da impulso al processo di innovazione di AstraRicerche" ha affermato Cosimo Finzi, ricercatore di AstraRicerche, durante la conferenza stampa tenutasi martedi 30 giugno presso L’Executive Lounge dell’HataHotel Executive di Milano "Le tecnologie hardware e software che acquisiamo ci permettono di fare rilevanti salti di qualità in termini di potenza di calcolo, collaborazione e condivisione delle informazioni, accesso "mobile" ai dati aziendali, analisi e reportistica.
Per una piccola  azienda si tratta di un salto qualitativo,senza dubbio rilevante, certamente il miglioramento tecnologico più importante da quando l’azienda esiste"
Il concorso fa parte dell’iniziativa Destinazione Impres@ con cui Microsoft Italia intende mettere a disposizione delle piccole e medie imprese strumenti concreti nell’adozione delle tecnologie a supporto della crescita del busienss.
Con questa iniziativa, Microsoft Italia si propone di essere ancora di più un punto di riefrimento per quegli imprenditori che vogliono intraprendere un percorso di innovazione per raggiungere gli obiettivi di crescita.
Due parole cica le aziende che hanno indetto il concorso e conferito il premio.
Microsoft Corporation, comunemente conosciuta come Microsoft, è una delle più importanti aziende d’informatica del mondo, ed anche una delle più grandi aziende del mondo con una capitalizzazione azionaria superiore ai 270 miliardi di dollari. Ha sede a Redmond nello stato di Washington (Sati Uniti)ed è stata fondata da Paul Allen e Bill Gates nel 1975. Bill Gates l’ha guidata sino al 27 giugno 2008 quando ha lasciato definitivamente ogni incarico effettivo nell’azienda, affermando di volersi dedicare maggiormente alla famiglia e alla Fondazione che presiede con la moglie e che opera per fini umanitari. Resta comunque lui il principale azionista individuale mantenendo anche il ruolo di Chairman, anche se in forma non esecutiva. A succedergli come Amministratore delegato (CEO) c’è Steve Ballmer.
Il nome di questa azienda è legato allo sviluppo ed alla diffusione dei computer individuali, i cosiddetti personal computer o PC, per la quale ha sviluppato alcuni dei software più noti. A partire da un interprete Basic di successo, (noto come gwbasic) passando per il sistema operativo MS-DOS, poi evolutosi in Microsoft Windows. In realtà il sistema MS-DOS è stato realizzato in sei settimane adattando i sorgenti del QDOS acquistati da Tim Paterson per 50.000$, senza però accennargli il contratto già firmato tra microsoft ed IBM per la realizzazione di un nuovo sistema operativo. Paterson è poi divenuto dipendente Microsoft lavorando sul suo ex-prodotto.[3]
Con andamenti alterni, ma sempre strettamente connessi alle vicende personali di Bill Gates, Microsoft ha raggiunto il primato commerciale planetario nel proprio ambito, il software.
La Intel Corporation è un’azienda multinazionale produttrice di semiconduttori (microprocessori, dispositivi di memoria, circuiti di supporto alle telecomunicazioni e alle applicazioni informatiche) con sede a Santa Clara, California. Fondata nel 1968, è leader nel suo segmento di mercato, ed è nota soprattutto per essere la prima produttrice mondiale di microprocessori.
Dell sostiene ,invece, le piccole imprese in ogni fase del business: nella scelta della tecnologia, nella semplificazione e nella creazione del valore. Grazie ais ervizi ProManage. ai desktop Optiplex, numero uno nel mondo aziendale, ai nuovi noetbook Latitude, alla linea Vostro ideata per le piccole imprese e ai server PowerEdge.
Complimenti ad Astra Ricerche e alle aziende che hanno istituito il concorso.
Gianni Acerbi

I logo sono di proprietà esclusiva delle rispettive aziende e coperti da copyright.