Siav Academy:

partecipa a Roma al seminario organizzato dall'Accademia dei Lincei

 

 

Siav è un’azienda padovana  di sviluppo software e di servizi informatici specializzata nella gestione elettronica dei documenti. E’ specialista del settore in Italia per numero di collaboratori, oltre duecentocinquanta, e di installazioni, circa 2500. E’ l’unica azienda italiana riconosciuta dagli analisti Gartner nel panorama internazionale delle società di sviluppo di piattaforme software su questo mercato. Nei settori della pubblica amministrazione, delle medie e grandi aziende e dei beni culturali, gli utenti dei sistemi Siav sono più di centocinquantamila. Nata nel 1990, ha sede a Rubàno in provincia di Padova. Siav è capofila di Siav Group,realtà presente sul territorio italiano e internazionale. Siav offre le proprie soluzioni in particolari segmenti del mercato informatico caratterizzati da un elevato know-how e dall’impiego di tecnologie innovative società distribuite sul territorio italiano ed all’estero. Nell’ambito dell’outsourcing, Siav offre servizi e soluzioni informatiche per la scansione e la lettura ottica, la gestione dei flussi informativi e dei processi di lavoro, sviluppo di soluzioni OCR/ICR, supporto tecnico software e hardware. www.siav.it
Nel luglio dello scorso anno nasce, sotto forma di associazione, Siav Academy, un osservatorio per l’innovazione nell’It voluto dall’azienda padovana. L’iniziativa mette al centro l’aspetto collaborativo tra il mondo accademico e il mondo del lavoro: specialisti di temi che riguardano lo sviluppo telematico dei flussi documentali e l’organizzazione del lavoro sono messi in contatto con chi ogni giorno affronta in modo pratico gli stessi argomenti. Siav Academy si propone, fra il resto, di di veicolare tutte le attività di carattere socio-culturale che da tempo il Gruppo SIAV promuove. 
Nello splendido scenario dell’Accademia dei Lincei di Roma, 40 tra dirigenti della PA e dell’Impresa, hanno preso parte lo scorso 3 luglio, alla giornata di alta formazione sulla Tecnologia dei Processi Documentali. Un seminario in cui si è parlato di norme in materia di dematerializzazione e di formati e supporti per la conservazione e il trattamento dei documenti informatici fiscali, a cui sono intervenuti relatori di spicco come Vincenzo Gambetta, Benedetto Santacroce e Pierluigi Ridolfi. Ai partecipanti è stata offerta la possibilità di visitare il museo dell’Accademia – la più antica accademia scientifica del mondo, fondata nel 1603 – ricco di affreschi e dipinti, lo splendido giardino e di visionare il libro su Galileo Galilei di recente pubblicazione intitolato: “Galileo, i primi Lincei e l’Astronomia”.Un seminario in linea con i principi che hanno ispirato la nascita di Siav Academy come conferma Alfieri Voltan, Presidente di Siav S.p.A. e del primo consiglio di amministrazione della Fondazione. “La nostra azienda ha scelto di costituire una Fondazione come impegno preciso e strumento concreto per destinare parte delle sue risorse e soprattutto del suo know-how tecnologico e manageriale ad iniziative a favore della collettività, al di là di quanto faccia nella sua normale attività lavorativa”.
Complimenti a Siav  ,ai suoi progetti, e alle sue iniziative.
A cura della redazione